Alberto Cecchin alla Astico Brenta

E’ il momento d’oro del Team Marchiol nel ciclismo giovanile. Dopo aver conquistato la classifica generale del Friuli con Simone Antonini, la squadra continental ha continuato la sua striscia vincente alla Astico Brenta. A mettere la sua firma è stato Alberto Cecchin che ha battuto allo sprint Davide Gomirato e il giovanissimo Davide Ballerini. 

La corsa ha vissuto su un tentativo di 13 atleti, tra cui lo stesso Alberto Cecchin insieme ai compagni di squadra Vaccher e Antonini. La Zalf però, presente con il solo Salvador, è riuscita a chiudere il distacco e portare la corsa allo sprint dove però Cecchin ha trovato le energie per vincere ugualmente.

“Sono uscito in ottime condizioni dal Giro del Friuli e oggi sapevo di poter fare bene” ha spiegato dopo il traguardo un Alberto Cecchin particolarmente soddisfatto “Lo scorso anno ho fatto esperienza in tutto il mondo e quest’anno devo ringraziare la famiglia Lorenzetto che mi ha dato fiducia. Oggi non era facile ma sono riuscito a conquistare una vittoria che ripaga la squadra di aver creduto in me”.

Felice per la piena riuscita della manifestazione anche patron Franco Cogo: “Questa è stata una delle più belle e combattute edizioni dell’Astico-Brenta. Oggi anche il meteo ci ha dato una mano e, sia per il pubblico sia per gli atleti, è stata una grande giornata di festa. Sono certo che i nostri partner hanno apprezzato il nostro impegno organizzativo e i risultati che siamo riusciti ad ottenere. Questo è il primo passo per riportare in veneto quel giro a tappe che manca a tutti gli appassionati delle due ruote”.

Ordine d’arrivo Astico Brenta:
1° Alberto Cecchin (Marchiol Emisfero)
che compie i 186,8 km in 4h25’22” alla media dei 42.236 km/h
2° Davide Gomirato (Zalf Euromobil Désirée Fior)
3° Davide Ballerini (Team Idea 2010)
4° Eugert Zhupa (Zalf Euromobil Désirée Fior)
5° Nicola Rossi (Zalf Euromobil Désirée Fior)
6° Alex Buttazzoni (Cycling Team Friuli)
7° Riccardo Ghezzo (Us F. Coppi Gazzera Videa) a 2″
8° Gianluca Milani (Zalf Euromobil Désirée Fior)
9° Matteo Collodel (Team Idea 2010)
10° Mirco Maestri (General Store bottoli Zardini Merida).

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.