Ciclismo del 25 settembre 2015

Mondiali, oggi Under 23 e Juniores Donne

I Mondiali 2015 su strada di Richmond entrano nel loro weekend decisivo e ad aprire il calendario delle gare in linea saranno quelle riservate alle categorie giovanili: gli Under 23 alle 18.45 italiane, per 10 giri pari a 162,2 km mentre alle 16 italiane partirà la prova delle Juniores con appena 4 giri per 64 km.

Moscon e Consonni guidano gli Under

Ancora una volta l’Italia tra gli Under 23 è tra le nazioni da battere, con una formazione solida e che si può giocare più soluzioni. Azzurri al via con Davide Ballerini (dorsale 7), Leonardo Basso (8), Simone Consonni (9), Davide Martinelli (10), Gianni Moscon (11) e Oliviero Troia (12). Proprio questi due, a cominciare dal trentino Moscon che a fine anno diventerà professionista con il Team Sky, sono gli uomini da giocare per una fuga nel finale perché dotati di grande spunto sulla distanza, mentre in casa di arrivo con gruppo compatto l’uomo da guardare è Consonni, con gli altri tre che dovranno inserirsi nelle fughe di giornata. Tra i favoriti anche l’ucraino Zmorka, i tedeschi Kamna e Koch, il belga Van Hooydonck, lo slovacco Baska.

Le Juniores puntano su Bertizzolo e Balsamo

Al via anche le Juniores che hanno in Sofia Bertizzolo la loro possibile leader anche se la prova a cronometri per lei è andata male: partirà con il 12 e insieme a lei ci sono Elisa Balsamo (13), la campionessa europea Nadia Quagliotto (14), Katia Ragusa (15) e Chiara Zanettin (16). La Bertizzolo un anno fa a Ponferrada è stata argento, salvando in parte la spedizione azzurra, e parte come capitana insieme ad Elisa Balsamo che è la ruota veloce in casa Italia.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.