Ciclismo del 2 aprile 2015

Pista, le date della prossima stagione

L’Uci ha annunciato alcune date della prossima stagione del ciclismo su pista. La Coppa del Mondo scatterà in Colombia tra il 30 ottobre e il 1° novembre. La seconda tappa sarà in Nuova Zelanda il 5 e 6 dicembre. Ancora da stabilire è la sede della terza tappa ed ultima tappa che si correrà a gennaio. I Mondiali saranno invece a Londra dal 2 al 6 marzo.

Gerrans torna a La Rioja

Domenica Simon Gerrans tornerà a correre alla Vuelta Rioja, quasi un mese dopo l’infortunio rimediato alla Strade Bianche. Per il corridore australiano sarà solo la seconda corsa dell’anno, avendo iniziato proprio alla Strade Bianche per un altro infortunio occorsogli in dicembre. L’obiettivo è di essere in buone condizioni per difendere la vittoria alla Liegi Bastogne Liegi.

Lang fermo

Pirmin Lang ha dato forfait alla Vuelta Paesi Baschi che scatta lunedì. Il corridore svizzero è stato fermato da una bronchite. Al suo posto la Iam Cycling schiererà il colombiano Jarlinson Pantano.

Gm in Slovenia

Il Team continental GM Cycling passerà la Pasqua in Slovenia. I ragazzi di Alessandro Donati saranno impegnati al Gp Adria Mobil, dove Filippo Fortin sarà ancora l’uomo faro della squadra. “La Settimana Coppi e Bartali e’ stata incoraggiante per Fortin” spiega direttore sportivo Alessandro Donati “non solo per il piazzamento ma anche perchè sta dimostrando che lentamente la gamba sta iniziando a girare sempre meglio. Chiaramente puntiamo ancora una volta tutto su di lui, ma in squadra abbiamo anche tante importanti alternative che ci permetteranno di animare la corsa Il tracciato sul quale si snoda il GP Adria Mobil è leggermente ondulato, quindi c’è modo e spazio per poter attaccare”.

Insieme a Fortin correranno Ferrarotti, Sazanov, Parra, Ruscetta e Cavasin.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *