Ciclismo del 5 dicembre 2014

Pinot, programma definito

Comincerà a Marsiglia la stagione 2015 di Thibaut Pinot. Lo scalatore francese ha definito il programma che lo porterà fino al grande appuntamento con il Tour de France, dove sarà chiamato ad una difficile conferma del podio della scorsa edizione. Pinot debutterà al Gp Marseillaise, la corsa d’apertura in Francia, in programma il 1° febbraio. Poi correrà due brevi corse a tappe, Etoile de Besseges e Tour of Oman, prima di cominciare il calendario World Tour con Catalunya e Paesi Baschi. Pinot andrà poi in Belgio per la Freccia Vallone, anche per studiare il Muro di Huy dove arriverà una tappa del Tour de France.

Stybar rinuncia al ciclocross

A causa dell’infortunio rimediato in ottobre ad Ardooie, Zdenek Stybar (Nella foto all’Eneco Tour) non prenderà parte a nessuna gara di ciclocross nei mesi di dicembre e gennaio. Stybar è Campione del Mondo in carica nel ciclocross, ma nelle ultime stagioni con il passaggio alla Omega Quickstep ha via via diminuito la sua presenza in questa disciplina privilegiando la strada. Tuttavia nello scorso inverno era stato in grado di rivincere il Mondiale. Quest’anno la rassegna iridata si terrà il 1° febbraio a Tabor, nella sua Repubblica Ceca, ma Stybar difficilmente ci sarà: “Se fosse stato in un altro paese avrei già rinunciato. Ma si correrà in Repubblica Ceca, sul percorso in cui ho vinto il mio primo Mondiale. Prenderò una decisione a metà gennaio, ma sono realista e so che sarà molto difficile poter partecipare”.

Giant Alpecin diventa tedesca

Come già anticipato ieri la Giant Alpecin correrà dalla prossima stagione con licenza tedesca anzichè olandese. Sarà la prima volta dal 2010 che nel World Tour ci sarà una squadra con affiliazione tedesca. La squadra ha anche annunciato il rinnovo del cinese Ji Cheng, l’arrivo dell’americano Caleb Fairly e la promozione dello svedese Fredrik Ludvigsson dallla squadra vivaio al team principale.

La formazione femminile Giant Shimano continuerà con la nuova denominazione Liv Plantur e sarà affiliata in Olanda.

Coppi e Bartali, partenza a Gatteo

Come nella scorsa edizione la Settimana Coppi e Bartali si aprirà a Gatteo con due semitappe, una in linea e una a cronosquadre. La corsa del Gs Emilia inizierà il 25 marzo e proseguirà poi tra le province di Bologna e Modena fino alla conclusione del 29 marzo.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.