Ciclismo del 28 settembre 2014

Tour du Gevaudan

La seconda ed ultima tappa della corsa francese va ad Alexis Vuillermoz. Amets Txurruka vince la classifica finale davanti a Degand e Vuillermoz.

Classifica di tappa

1 VUILLERMOZ Alexis (FRA) ALM 3h44’28”
2 PINOT Thibaut (FRA) FDJ
3 HARDY Romain (FRA) COF
4 CHEREL Mikael (FRA) ALM
5 MADRAZO RUIZ Angel (ESP) CJR

Classifica finale

1 TXURRUKA Amets CJR
2 DEGAND Thomas WGG a 18”
3 VUILLERMOZ Alexis ALM a 22”
4  PINOT Thibaut FDJ a 28”
5 HARDY Romain COF a 30”.

Sofia Bertizzolo da Ponferrada al Ghisallo

Sofia Bertizzolo al Ghisallo
Sofia Bertizzolo al Ghisallo

Appena due giorni dopo l’argento iridato di Ponferrada, Sofia Bertizzolo è tornata in corsa in Italia ed è tornata alla vittoria. La junior della Breganze si è aggiudicata l’ultima corsa della stagione, con arrivo sul Ghisallo, staccando nel finale l’altra reduce dai Mondiali, Katia Ragusa.

“Giusto il tempo di rendermi conto che la medaglia d’argento di Ponferrada – ha detto la Bertizzolo con la consueta spontaneità – è stata comunque un’opportunità a livello mondiale ed un grande risultato e mi sono concentrata sulla corsa del Ghisallo. Vincere qui ha un significato particolare e ci sono riuscita grazie ad una squadra semplicemente esemplare. Va a loro la dedica per questo successo di una stagione fantastica”.

Ordine d’arrivo Monza – Ghisallo donne junior:
1.Bertizzolo Sofia (Breganze Millenium) km 64 in 2h01’00 media 31,736 2. Ragusa Katia (Estado de Mexico Eurotarget) s.t. 3. Rossato Beatrice (Estado de Mexico Eurotarget) a 2” 4. Beggin Sofia (Breganze Millenium) s.t. 5. Zanettin Chiara (Sc Vecchia Fontana) a 28” 6. Gasparini Alice (Inexere Village Punto 13) s.t. 7. Franchi Elena (Valcar Pbm) a 40” 8. Persico Silvia (Valcar Pbm) a 1’ 9. Perini Chiara (Inexere Village Punto 13) s.t. 10. Simeoni Maria (Breganze Millenium) s.t.

Piccolo Giro dell’Emilia

Simone Consonni ha conquistato la vittoria numero 30 della stagione della Colpack battendo in volata Daniele Cavasin della Zalf e Alberto Cecchin della Marchiol.

L'arrivo di Luca Sterbini
L’arrivo di Luca Sterbini

Milano Rapallo a Sterbini

Con un’azione solitaria Luca Sterbini (PalaFenice) si è aggiudicato la Milano Rapallo staccando un gruppetto di 33 corridori con cui si era avvantaggiato. Podio completato da Alfio Locatelli e Stefano Perego, entrambi della Viris Maserati.

Targa Crocifisso, doppietta General Store

Trasferta trionfale per la General Store in Puglia. Ieri era arrivato il successo di Mirco Maestri a Ceglie Messapica, oggi addirittura una doppietta con Michael Bresciani e lo stesso Maestri davanti a tutti nello sprint che ha deciso la Targa Crocifisso di Polignano a Mare.

“E’ stata una lunga trasferta indimenticabile” ha commentato il ds Simone Bertoletti, entusiasta dei risultati raccolti dai propri ragazzi “Se ieri i ragazzi erano stati molto bravi oggi si sono superati: siamo stati presenti in tutte le fughe e nel finale abbiamo corso da grande squadra. Poi Maestri e Bresciani hanno messo la ciliegina sulla torta. Ora ci attendono le sfide di martedì a Terranuova Bracciolini (Ar) e a Bozzolo (Mn) nelle quali sarà difficile confermarci, ma con il pieno di entusiasmo fatto in questi giorni sono certo che tutto verrà più facile”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *