Ciclismo del 25 novembre 2014

Il Tour 2016 in Normandia

Per la prima volta il Tour de France inizierà dal dipartimento della Manica, in Normandia. Sarà il Tour 2016, che tornerà a partire dalla Francia dopo l’esperienza britannica dello scorso luglio e quella olandese del prossimo anno. La presentazione del Gran Depart del Tour 2016 avverrà il 9 dicembre a Mont Saint Michel.

Peraud, debutto in Argentina

Jean Christophe Peraud, secondo all’ultimo Tour de France, ha scoperto le sue carte per la prossima stagione. Il debutto sarà in Argentina, al Tour de San Luis, in programma dal 19 al 25 gennaio. Poi Peraud correrà il Giro del Mediterraneo, la Classica Sud Ardeche, la Drome Classic, per debuttare nel World Tour con la Tirreno Adriatico, corsa in cui è arrivato quarto quest’anno. Continuerà poi con Paesi Baschi, Giro del Trentino prima di prendersi un periodo di pausa e tornare con il Delfinato, ultimo appuntamento prima del Tour de France, dove cercherà una difficile riconferma sul podio. “Sono cosciente che il Tour sarebbe stato diverso senza le cadute di Froome e Contador, anche se Froome non era al suo livello” riconosce Peraud “Per me solo Contador avrebbe potuto battere Nibali. Farò il mio meglio, ma c’è il rischio che un quinto posto al Tour venga visto come una delusione”.

Serpa confermato dalla Lampre

Josè Serpa è stato confermato dalla Lampre Merida: per lo scalatore colombiano la prossima sarà la terza stagione con la squadra italiana.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.