Ciclismo del 23 ottobre 2014

Mathias Brandle prova il record dell’ora

Il record dell’ora è tornato di gran moda. Dopo il tentativo riuscito di Jens Voigt che lo scorso 18 settembre ha portato il limite a 51 km e 115 metri, un po’ a sorpresa è l’austriaco Mathias Brandle a volersi confrontare con il record stabilito dal tedesco. Il tentativo di record dell’ora di Brandle sarà il prosismo 30 ottobre ad Aigle sulla pista del Centro mondiale del ciclismo dell’Uci, tra le 18 e le 20. “Voglio tentare la mia chance” ha spiegato il corridore della Iam Cycling “Sono sempre stato impressionato da Jens Voigt, dalla sua personalità e dal suo stile: attaccare sempre, in qualsiasi condizione, e battersi fino alla fine. Ho pensato che lui ha realizzato il suo sogno e mi sono ritrovato a sognare anche io. Anche se la crono ai Mondiali non è andata bene sono rimasto sereno. Non so se riuscirò a battere il record dell’ora di Voigt, ma sicuramente sarà una lotta in ogni istante tra me e il tempo”.

Kroon si ferma

L’olandese Karsten Kroon ha deciso di appendere la bici al chiodo. A 38 anni Kroon lascia dopo ben 18 stagioni da professionista in cui ha militato in grandi squadre, Rabobank, CSC, Saxo Bank, BMC e Tinkoff, vincendo una tappa al Tour de France, una alla Parigi Nizza, e arrivando secondo all’Amstel Gold Race e terzo alla Freccia Vallone.

Citracca ribatte al MPCC

Il Team manager della Neri Sottoli Alè, Angelo Citracca, ha risposto alle accuse mosse dal Movimento per un ciclismo credibile. L’organismo presieduto da Roger Legeay contestava alla squadra le comunicazioni sul caso doping di Matteo Rabottini, e le tre positività riscontrate in poco più di un anno (Di Luca e Santambrogio al Giro 2013 quando però la squadra era insieme alla Fantini che poi ha continuato con un suo team). Ecco la risposta di Citracca.

Conferme in Lotto Soudal

La Lotto Soudal (nuova denominazione della Lotto Belisol) ha prolungato i contratti di Pim Ligthart, Tosh Van der Sande, Dennis Vanendert.

Wanty con Napolitano e Antonini

La squadra belga Wanty Groupe Gobert ha annunciato due nuovi arrivi e due conferme. I nuovi sono Simone Antonini, proveniente dalla Marchiol continental, e Boris Dron. Confermati Danilo Napolitano e James Vanlandschoot.

Fiuggi special edition per il Giro ciclocross

Acqua Fiuggi, sponsor del Giro d’Italia di ciclocross, ha creato una bottiglia special edition. Il ricavato della vendita sarà in parte devoluto all’attività giovanile del settore ciclocross e in parte all’apertura di una scuola di ciclismo a Fiuggi riservata al fuoristrada. Il tracciato che domenica ospiterà la prima tappa del Giro d’italia diventerà infatti un percorso permanente e lì si svolgeranno gli allenamenti della scuola.

“Abbiamo creato una sinergia importante con Acqua Fiuggi” spiega Fausto Scotti “grazie alla grande passione che il nostro nuovo sponsor riversa nel ciclismo. Siamo davvero onorati di contribuire in maniera fattiva allo sviluppo dell’attivita’ giovanile e crediamo che questa collaborazione possa portare a dei grandi risultati”.

La Mg KVis pensa al 2015

Appena conclusa la stagione, per la MG KVis Wilier Trevigiani è già tempo di programmare il futuro. Il gruppo della squadra continental diretta da Angelo Baldini si riunirà sabato e domenica a Santa Maria del Piano (Parma) per un primo raduno in cui si svolgeranno le visite mediche e le prove su abbigliamento e materiali.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.