Ciclismo del 2 novembre 2014

Giro d’Italia ciclocross

La seconda tappa del Giro d’Italia di ciclocross sul circuito di Portoferraio, all’Isola d’Elba, ha confermato la supremazia di Gioele Bertolini. Nonostante una scivolata il giovane campione della Selle Italia Guerciotti è riuscito a rimontare a staccare Marco Ponta, finito secondo come la scorsa settimana a Fiuggi. Bel terzo posto per Nadir Colledani, che veste la maglia bianca. Tra le donne non si è invece ripetuta Alice Maria Arzuffi. A Portoferraio è stata la giornata di Chiara Teocchi, primo anno da under. La Teocchi è partita meglio della Arzuffi, che ha rimontato ma poi ha finito per pagare lo sforzo nel finale. Ora Teocchi e Arzuffi sono a pari punti nella classifica generale.

Gioele Bertolini
Gioele Bertolini

Ordine d’arrivo Uomini Open:
1 – Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti Elite) in 59’45”
2 – Marco Ponta (Cs Esercito – Cx Selle Smp Dama Merida Drc) a 12”
3 – Nadir Colledani (Trentino Rosa Anima Nera) a 17”
4 – Lorenzo Samparisi (Cx Selle Smp Dama Merida Drc) a 37”
5 – Stefano Capponi (Drake Team Nw Sport) a 46”

Ordine d’arrivo Donne Open:
1 – Chiara Teocchi (I.Idrodrain Bianchi) in 42’58”
2 – Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti) a 28”
3 – Nicoletta Bresciani (Scott) a 44”
4 – Alice Torcianti (Superbike) a 1’11”
5 – Rebecca Gariboldi (Lissone Mtb) a 1’31”

Ordine d’arrivo Juniores:
1 – Stefano Sala (Selle Italia Guerciotti) 38’08”
2 – Giorgio Rossi (I.Idrodrain Bianchi) a 12”
3 – Jakob Dorigoni (Cadrezzate-Guerciotti) a 13”
4 – Federico Mandelli (Mtb Increa Brugherio) a 13”
5 – Antonio Folcarelli (Drake Team Nw Sport) a 53”

Ordine d’arrivo Allievi:
1 – Lorenzo Calloni (Cadrezzate-Guerciotti) in 31’38”
2 – Giulio Galli (Elba Bike – Scott) a 41”
3 – Alberto Brancati (Caprivesi) a 49”
4 – Patrick Favaro (Pontino Sermoneta) a 54”
5 – Mario Zaccaria (Prd Sport) a 1’06”

Ordine d’arrivo Allievi Donne:
1 – Sara Casasola (Trentino Rosa Anima Nera) in 34’47”
2 – Francesca Baroni (Melavi’ Focus Bike) a 1’18”
3 – Nicole Fede (Iaccobike) a 2’34”
4 – Valentina Iaccheri (Cadrezzate-Guerciotti) a 3’02”
5 – Ilaria Pola (Melavi’ Focus Bike) a 3’23”

Ordine d’arrivo Esordienti:
1 – Nicolo’ Buratti (Pedale Manzanese)
2 – Daniele Flati (Melavi’ Focus Bike)
3 – Alessandro Verre (Loco Bikers)
4 – Gianmarco Vignaroli (Elba Bike Scott)
5 – Lorenzo Pollicini (Cadrezzate-Guerciotti)

Ordine d’arrivo Esordienti Donne:
1 – Asia Zontone (Jam’s Bike Team Buja)
2 – Marina Laezza (Eurobici Orvieto)
3 – Federica Piergiovanni (Gaetano Cavallaro)
4 – Gaia Rossi (Amici Bici)
5 – Giulia Quattrini (Pontino Sermoneta)

Ordine d’arrivo Giovanissimi G6:
1 – Alessandro Minguzzi (La Fenice Mtb)
2 – Francesco Dreossi (Granzon)
3 – Mattia Maria Varalla (Bykers Viggiano)

Ordine d’arrivo Giovanissimi G6 Femminile:
1 – Chiara Liverani (Cycling Team Pomezia)
2 – Arianna Bonini (Iaccobike Sassuolo)
3 – Rebecca Spiga (La Fenice Mtb)

Ciclocross Superprestige

La tappa  si Zonhoven del Supeprestige di ciclocross ha visto il successo di Kevin Pauwels davanti a Nys e Van Der Haar.

Un nuovo colombiano per la Lampre

La Lampre Merida ha pescato nel fecondo vivaio colombiano per completare il proprio organico con un giovane talento: si tratta di Eduardo Estrada, ventenne specialista sia su strada che su pista.

Giro di California per le donne

Un’altra corsa del calendario maschile si sdoppia per creare una gara dedicata alle donne. E’ il Giro di California, che prima dell’appuntamento dedicato agli uomini organizzerà una gara a tappe di tre giorni per le donne, dall’8 al 10 maggio, e poi una gara a cronometro il 15 maggio, due giorni prima della partenza del California dedicato agli uomini.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.