Tour de l’Eurometropole 2014

2 – 5 ottobre Tour de l’Eurometropole 2014

Una volta era il Circuito Franco Belga, ora continua la sua storia con il nome di Tour de l’Eurometropole. E’ l’ultima corsa a tappe della stagione in Europa, una gara facile, un ultimo appuntamento da velocisti per avviarsi alla settimana che porta alla Parigi Tours.

Tour de l’Eurometropole 2014 – Il percorso

Il percorso è molto facile, diviso tra Francia e Belgio. Non ci sono vere salite, un po’ di saliscendi, un arrivo in rampetta nella prima tappa, poi morbidi su e giù per portare verso le volate.

Giovedì 2 ottobre: 1° tappa La Louvière – Kortrijk, 191 km

Tour de l'Eurometropole 2014, 1° tappa
Tour de l’Eurometropole 2014, 1° tappa

Venerdì 3 ottobre: 2° tappa Estaimbourg – Nieuwpoort, 171 km

Tour de l'Eurometropole 2014, 2° tappa
Tour de l’Eurometropole 2014, 2° tappa

Sabato 4 ottobre: 3° tappa Blankenberge – Middelkerke, 174 km

Tour de l'Eurometropole 2014, 3° tappa
Tour de l’Eurometropole 2014, 3° tappa

Domenica 5 ottobre: 4° tappa Mons – Tournai, 155 km

Tour de l'Eurometropole 2014, 4° tappa
Tour de l’Eurometropole 2014, 4° tappa

Tour de l’Eurometropole 2014 – Squadre e favoriti

Visto il percorso nella starting list figurano tanti velocisti e uomini da classiche del nord, molti dei quali passeranno da qui per poi puntare la Parigi Tours, l’ultima classica al nord. Il punto di riferimento per gli sprint sarà Marcel Kittel e la sua Giant che avrà anche Mezgec come velocista di scorta. La sfida sarà di alto livello, visto che ci saranno anche Nizzolo per la Trek, Bos per la Belkin, Breschel per la Tinkoff, Van Genechten e Debusschere per la Lotto, Farrar per la Garmin, Demare per la FDJ, Napolitano per la Wanty, Haussler per la Iam e Ciolek per la MTN. E poi una squadra come la Omega, che ha in Fenn il suo uomo veloce, ma ha soprattutto tanti corridori di primo piano che possono spezzare la corsa, come Terpstra e Stybar. Tra i favoriti inseriamo anche Leukemans e Keukeleire, due corridori abbastanza veloci che potrebbero fare la differenza nella prima tappa.

Tour de l’Eurometropole, la starting list.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.