Giro di Slovenia 2015

18-21 giugno Giro di Slovenia 2015

Nell’affollato calendario di giugno tra Delfinato, Svizzera, ZLM e Route du Sud, il Giro di Slovenia si è conquistato un posto interessante soprattutto per quei corridori che si stanno avvicinando ai campionati nazionali, e soprattutto a quello tricolore. Con il calendario italiano desolatamente vuoto, le squadre e i corridori del nostro paese hanno trovato nel Giro di Slovenia un’occasione ideale per misurarsi e prepararsi in vista dell’appuntamento tricolore.

Corridori Giro di Slovenia 2015

Giro di Slovenia 2015 – Il percorso

Sono quattro giorni di gara aperti da una cronometro di 8.8 km. La seconda tappa è di media montagna, con una salita impegnativa ma lontana dal traguardo, con gli ultimi 40 km facili. La tappa decisiva si preannuncia la terza, quella con arrivo in salita a Trije Kraiji, una salita di una quindicina di km al 5.6%. L’ultima tappa è invece destinata ai velocisti.

Giovedì 18 giugno, 1° tappa Ljubljana – Ljubljana 8.8 km (Cronometro)

Giro di Slovenia 2015, 1° tappa
Giro di Slovenia 2015, 1° tappa

Venerdì 19 giugno, 2° tappa Skofja Loka – Kocevje 182 km

Giro di Slovenia 2015, 2° tappa
Giro di Slovenia 2015, 2° tappa

Sabato 20 giugno, 3° tappa Dobrovnik – Trije Kralji 178.5 km

Giro di Slovenia 2015, 3° tappa
Giro di Slovenia 2015, 3° tappa

Domenica 21 giugno, 4° tappa Rogaska Slatina – Novo Mesto 165.5 km

Giro di Slovenia 2015, 4° tappa
Giro di Slovenia 2015, 4° tappa

Giro di Slovenia 2015 – Squadre e favoriti

L’aspetto più interessante della corsa sarà valutare le condizioni di diversi corridori che a fine mese si giocheranno il tricolore, come Diego Ulissi. Proprio il capitano della Lampre è tra i nostri favoriti per la vittoria finale del Giro di Slovenia, insieme al compagno di squadra Polanc, e a Mikel Nieve. Altri corridori che nell’arrivo in salita e nella classifica potranno giocarsi carte importanti saranno Torres, Pellizotti e la coppia della Bardiani Zardini – Bongiorno.

Per la seconda tappa, quella di media montagna, anche corridori come Finetto, Ratto, Gatto e Appollonio potranno farsi valere.

Giro di Slovenia 2015  – Le interviste

Bardiani CSF.

Area Zero – Tra le tante squadre italiane al via del Giro di Slovenia ci sarà anche la continental Area Zero Bottecchia D’Amico. “I corridori che sono usciti bene dalla Ronde de l’Oise saranno di nuovo in gara questa settimana dal 18 al 21 giugno in Slovenia” spiega il Ds Codol “E’ una corsa bella e impegnativa nella quale ci teniamo a ben figurare. Si comincia con un crono prologo e poi ci sono tre tappe nervose con un arrivo in salita molto impegnativo. C’è il terreno ideale per mettersi in evidenza e provare a dare battaglia”.

Per la Area Zero correranno Giorgio Bocchiola, Adriano Brogi, Gabriele Campello, Paolo Ciavatta, Eduardo Estrada, Silvio Giorni, Antonio Parrinello, Nicola Poletti.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *