Clasica de Almeria 2015

15 febbraio Clasica de Almeria 2015

Il weekend spagnolo si conclude con la Clasica de Almeria. L’accoppiata con la Vuelta Murcia ha richiamato mezzo World Tour, con diversi nomi importanti al via che si giocheranno una corsa mai come quest’anno di grande qualità.

Clasica de Almeria 2015 – Il percorso

Il percorso della Clasica Almeria 2015
Il percorso della Clasica Almeria 2015

Rispetto alla Vuelta Murcia del sabato questa Clasica de Almeria è una corsa molto più veloce. Il tracciato è di 183 km e prevede 3 Gpm, ma tutti nella fase centrale. L’ultima salita è l’Alto de Lucainena, un seconda categoria a più di 60 km dall’arrivo. Poi tanta discesa e pianura per arrivare al traguardo di Almeria. Nessun dubbio quindi che la corsa sia decisamente favorevole ai velocisti.

Clasica de Almeria 2015 – Squadre e favoriti

Mark Cavendish arriva in Spagna da favorito, con una squadra di qualità in cui spicca il pilota Renshaw ma anche Zdenek Stybar. L’uomo da battere sarà Cavendish e la Etixx la squadra di riferimento. Ma le alternative non mancano, considerando anche che Cavendish in questo avvio di stagione ha sì vinto tre corse ma è già stato battuto altrettante volte in volata. Lobato (Movistar) è l’avversario più pericoloso. Ci sono poi Bole e Delle Stelle (CCC), Lasca (Caja Rural), Porsev (Katusha), Farrar e Ciolek (MTN), Gatto e Appollonio (Androni), Ratto (Unitedhealthcare).

Bisogna considerare poi che si correrà con squadre formate da soli sette uomini e che ci sono diverse formazioni di spessore che non hanno un velocista vincente. Pensiamo alla AG2R che ha in Mondory un buon piazzato, ma potrà provare a muovere la corsa avendo grandi corridori come Bardet, Peraud e Bakelants. Oppure la Astana che avrà Sanchez e Scarponi o la Iam di Chavanel. Tutte squadre che potrebbero giocare le proprie carte partendo da lontano e rendendo la vita dura alle formazioni degli sprinter.

Starting list Clasica de Almeria 2015

Clasica de Almeria 2015 – Le interviste

Etixx, il ritorno di Stybar – Tra Murcia e Almeria si rivedrà in corsa  Zdenek Stybar. Il campione ceco ha vissuto una seconda parte di 2014 particolarmente travagliata per una caduta all’Eneco Tour che ha messo fine alla sua stagione su strada e poi un’altra in una gara di ciclocross che l’ha costretto ad un nuovo stop. “Non ero mai stato fermo così a lungo” spiega Stybar “Non vedo l’ora di tornare a correre. In realtà ho passato un buon inverno. Era programmato un intervento in gennaio per la reimplantazione dei denti. Ne ho approfittato per un periodo di scarico. MI ero già allenato a Maiorca, poi ho fatto un altro ritiro a Calpe, quindi ad essere onesti è andato tutto bene. Sono curioso di vedere a che punto sono”

Per Almeria la Etixx correrà con Cavendish come leader, con Renshaw ultimo uomo e poi Brambilla, Alaphilippe, De la Cruz, Verona e Stybar.

AG2R – La Clasica de Almeria 2015 sarà la corsa di debutto per Jan Bakelants con la nuova maglia della AG2R. “Abbiamo una squadra molto forte” spiega il corridore belga “Io sono un attaccante, come molti miei compagni, sono stato ingaggiato per questo. Voglio migliorare la mia condizione per essere forte durante le classiche. Per questa prima corsa è difficile sapere come potrà andare. Nonostante qualche problema di salute sono stato in grado di allenarmi. Sono ottimista e impaziente”. La AG2R schiererà Bardet, Bakelants, Kadri, Peraud, Riblon, Mondory e Van Summeren.

Iam Cycling – Senza il suo velocista principe Matteo Pelucchi, la Iam Cycling è attesa tra le squadre animatrici della corsa. “Non siamo venuti semplicemente per partecipare” spiega il Ds Mario Chiesa “Abbiamo diversi corridori che possono fare bene in questa gara che nonostante tre salite è adatta ai velocisti come Enger. Tutto dipenderà dallo scenario della corsa. Spesso in Spagna gli attacchi partono subito al km zero. Sicuramente per Chavanel sarà una buona preparazione per la Het Nieuwsblad di fine mese”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *