Ciclismo, scelti i nove olandesi per i Mondiali 2015 su strada

Olanda, già scelti i 9 professionisti

Ad un mese dai Mondiali di ciclismo su strada di Richmond la nazionale olandese dei Professionisti ha già comunicato i 9 atleti (il massimo che si possono schierare al via della prova in linea) che porteranno la maglia ‘oranje’ sulle strade della Virginia. Una squadra che sin d’ora si annuncia con diverse punte anche se il percorso statunitense sembra adattarsi soprattutto alle doti di passista veloce del giovane Tom Dumoulin (Giant-Alpecin).

Tutti gli uomini insieme a Dumoulin

Insieme a lui il selezionatore olandese ha inserito nella squadra anche Robert Gesink e Jos Van Emden (Team LottoNL-Jumbo), Dylan Van Baarle e Sebastian Langeveld (Cannondale-Garmin), Bauke Mollema (Trek Factory Racing), Lars Boom (Astana), Pim Ligthart (Lotto-Soudal), Wilco Kelderman (Team LottoNL-Jumbo) e Niki Terpstra (Etixx-Quick Step). Negli Usa Tom Dumoulin e Wilco Kelderman saranno impegnati anche nella cronometro individuale, entrambi con concrete possibilità di medaglia.

Una maledizione da spezzare

L’Olanda, pur essendo una nazione dalla grande tradizione nel mondo del ciclismo professionistico in realtà non vince un mondiale su strada da trent’anni, visto che nel 19854 s’impose a sorpresa Joop Zoetemelk, e non prende una medaglia dal bronzo di Leon Van Bon à San Sebastian nel 1997 ma questo sembra poter essere l’anno buono per cambiare le carte in tavola anche perché Boom, Terpstra e Langeveld sono tutti uomini perfetti per attaccare nel finale, anche prima di un eventuale sprint di Dumoulin.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *