Tropicale Amissa Bongo 2014, i video

13 – 19 gennaio Tropicale Amissa Bongo 2014 – L’ultima tappa è ancora di Frederique Robert (Wanty) in volata su Jan e Amanuel. Grazie agli abbuoni Natnael Berhane (Europcar) ha scalzato Sanchez dalla testa della classifica. Il podio finale vede Berhane vincitore con 1” su Luis Leon Sanchez e 2” su Egoitz Garcia.

Volata vincente di Frederique Robert (Wanty) nella sesta tappa della corsa africana. A seguire Jans e Chaoufi. Per la Wanty è il terzo successo di tappa. Luis Leon Sanchez (Caja Rural) ha ancora 1” di vantaggio in classifica su Garcia e 4” su Bethane alla vigilia della tappa conclusiva.

Vittoria del ruandese Bonaventure Uwizeyimana nella quinta tappa davanti al marocchino Lahsaini dopo una fuga a due. La classifica vede sempre al comando Luis Leon Sanchez con 1” su Garcia e 7” su Berhane.

http://www.youtube.com/watch?v=k-INw3CrOkY

Nella quarta tappa va in porto una fuga da lontano con il successo  dell’eritreo Ferekalsi Debesay (MTN Qhubeka) sul marocchino Lahsaini e l’olandese Minnaard. Invariata la classifica con Luis Leon Sanchez che mantiene 1” su Egoitz Garcia e 8” su Natnael Berhane.

Doppietta della Wanty Groupe Gobert nella terza tappa della corsa africana. Roy Jans ha vinto in volata davanti a Jerome Baugnies, vincitore della tappa di ieri, e Egoitz Garcia. Luis Leon Sanchez resta al comando della classifica generale con 1” su Garcia e 8” su Berhane.

La seconda tappa della Tropicale Amissa Bongo 2014 è andata al belga Jerome Baugnies (Wanty) che in volata ha battuto Luis Leon Sanchez, Natnael Berhane e il resto del gruppo. Sanchez resta al comando della classifica generale con 5” su Egoitz Garcia, 8” su Berhane e 16” su Gerdemann.

Nella prima tappa subito a segno Luis Leon Sanchez, nella corsa di debutto con la Caja Rural. La tappa inaugurale della corsa africana si è decisa con una fuga di 21 corridori, tra cui i più attesi, Sanchez, il rientrante Gerdemann e l’eritreo della Europcar, Natnael Berhane. La fuga si è poi ridotta a soli sei uomini.

Dietro a Sanchez si sono classificati, con lo stesso tempo Egoitz Garcia (Cofidis) e Natnael Berhane (Europcar), Linus Gerdemann (MTN), Gregory Habeaux (Wanty) e Fabrice Jeandesboz (Europcar).

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *