Tour 2014, preselezione NetApp

Il Team NetApp comincia a fare i conti e i nomi in vista del suo debutto al Tour de France. Tra un mese e mezzo la squadra tedesca sarà al via del Tour 2014, per la prima volta nella sua storia dopo aver già preso parte al Giro d’Italia e alla Vuelta Espana nelle stagioni passate. Per ora è stata presentata una preselezione di 14 corridori tra cui verranno poi scelti i 9 che andranno al Tour. Nel listone c’è anche l’italiano della squadra, il trentino Cesare Benedetti. 

Ecco la preselezione della NetApp per il Tour 2014

Jan Barta, Cesare Benedetti, Sam Bennett, Iker Camano, David de la Cruz, Zak Dempster, Bartosz Huzarski, Leopold König, Tiago Machado, José Mendes, Andreas Schillinger, Daniel Schorn, Scott Thwaites, Paul Voss.

Sulla carta il leader sarà Leopold Konig, ma il corridore ceco vincitore di una tappa e nono in classifica finale alla Vuelta Espana dello scorso anno, sta recuperando da un infortunio al ginocchio. “La condizione di Konig determinerà la nostra formazione” spiega il Team manager Ralph Denk “Se sarà in forma avrà il pieno sostegno della squadra, altrimenti modificheremo i nostri piani tattici. Questo avrà un impatto sulla squadra, ma nelle ultime settimane abbiamo dimostrato di poter trasformare questo in risultati”.

La NetApp si pone in ogni caso obiettivi importanti per il suo primo Tour: “Una vittoria di tappa e un piazzamento tra i primi 15 della classifica generale” continua Denk “Sono obiettivi realistici”.

La NetApp finora ha ottenuto due vittorie in questa stagione, entrambe con Sam Bennett, vincitore della Clasica de Almeria e della Rund um Koln. Sono ben 11 invece i piazzamenti sul podio. Nelle ultime corse si è particolarmente distinto il portoghese Tiago Machado, sesto al Giro del Trentino e quarto al Giro di California.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.