Mondiali, a Ellen Van Dijk la cronometro

Ellen Van Dijk
Ellen Van Dijk

La terza giornata dei Mondiali di ciclismo di Firenze ha assegnato altri due titoli. Nella mattinata il belga Igor Decraene ha conquistato la medaglia d’oro nella cronometro juniores maschile. A 8” il danese Krigbaum si è preso l’argento davanti all’americano Mostov. Molto indietro gli azzurri, con Edoardo Affini 18° e Filippo Ganna 32°, attardato anche da una caduta.

Nel pomeriggio l’olandese Ellen Van Dijk ha spadroneggiato nella cronometro riservata alle donne elite.

La ragazzona della Specialized ha fatto valere la sua potenza nel primo tratto quasi interamente rettilineo, nel quale ha conquistato una ventina di secondi di vantaggio che ha poi difeso nella seconda fase, più tecnica, nel centro cittadino. La neozelandese Linda Villumsen ha conquistato l’ennesima medaglia, la quinta, in questa prova, senza mai riuscire a vincere. L’americana Small ha superato di un niente, 4 centesimi, la connazionale Stevens per il bronzo. Positiva la prova delle due giovani italiane. Elisa Longo Borghini ha chiuso 13°, buon risultato se si considera il lungo stop dell’estate dopo la caduta al campionato italiano. Rossella Ratto ha concluso 17°. Due risultati interessanti, vista la giovane età delle nostre e il fatto che si tratta di due ragazze che prediligono tracciati più mossi rispetto al piattone fiorentino.

1 Ellen Van Dijk (Netherlands) 0:27:48.18
2 Linda Villumsen (New Zealand) 0:00:24.10
3 Carmen Small (United States Of America) 0:00:28.74
4 Evelyn Stevens (United States Of America) 0:00:28.78
5 Trixi Worrack (Germany) 0:00:31.66
6 Annika Langvad (Denmark) 0:00:39.51
7 Olga Zabelinskaya (Russian Federation) 0:00:40.30
8 Ganna Solovey (Ukraine) 0:00:42.48
9 Tatiana Antoshina (Russian Federation) 0:00:42.57
10 Emma Johansson (Sweden) 0:00:52.98
11 Lisa Brennauer (Germany) 0:01:04.46
12 Shara Gillow (Australia) 0:01:20.39
13 Elisa Longo Borghini (Italy) 0:01:23.58
14 Loes Gunnewijk (Netherlands) 0:01:24.24
15 Inga Cilvinaite (Lithuania) 0:01:42.98
16 Eugenia Bujak (Poland) 0:01:48.07
17 Rossella Ratto (Italy) 0:01:55.03
18 Audrey Cordon (France) 0:01:55.77
19 Joelle Numainville (Canada) 0:01:58.59
20 Cecilie Gotaas Johnsen (Norway) 0:02:01.22.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.