John Degenkolb, malato prima del Mondiale

Per uno dei grandi favoriti del Mondiale di Ponferrada, John Degenkolb, i giorni che portano alla sfida iridata del 28 settembre non stanno trascorrendo come previsto. Appena conclusa la Vuelta Espana, dove ha vinto quattro tappe e la maglia a punti, Degenkolb è stato ricoverato in ospedale per un’infezione causata da una ferita riportata in una caduta. Il corridore tedesco della Giant Shimano era caduto nella settima tappa, riuscendo comunque a finire la corsa vincendo poi altre due tappe e la classifica a punti. 

“Il processo di guarigione delle ferite stava andando come previsto fino alla mattina della penultima tappa quando ha ricominciato ad avere dolore” ha spiegato Anko Boelens, medico della Giant “John è stato ricoverato per una cura di antibiotici che sta avendo i suoi effetti”.

John Degenkolb perderà certamente il Mondiale della cronosquadre, previsto per domenica, ma bisognerà vedere soprattutto come potrà recuperare da questo inconveniente in vista della gara più attesa, quella in linea del 28 settembre dove si presentava tra i grandi favoriti.

“Nelle ultime due tappe della Vuelta mi sono torturato per concludere la corsa e non perdere la maglia, poi la notte ho avuto brividi e febbre e sono stato ricoverato appena di ritorno a casa. Rimarrò qualche giorno in ospedale, ma ho ancora il mio obiettivo in mente, il Mondiale”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *