Team Alonso, dal 2015 una grande squadra

Sta prendendo consistenza il progetto del Team Alonso, la nuova supersquadra di ciclismo che sta costruendo il campione della Ferrari. Come si ricorderà Alonso era stato vicino ad acquisire la Euskaltel, ma l’accordo era saltato in extremis e il pilota aveva deciso di rimandare al 2015 il suo ingresso nel ciclismo con un team tutto nuovo.

Il campione è riuscito a coinvolgere un importante sponsor ed un partner tecnico di primissimo piano.

Il Team Alonso sarà sponsorizzato da un marchio di Dubai che garantirà un ingente budget per cinque anni, dal 2015 al 2019 compresi. Forte del nome di Alonso e del grande clamore che ha avuto la notizia del suo ingresso nel ciclismo, il manager del pilota Luis Garcia Abad ha presentato il progetto a grandi imprese in giro per il mondo, trovando importanti finanziatori. Alonso ha personalmente partecipato a delle riunioni con i vertici di ASO, la società del Tour de France, e con il nuovo presidente dell’Uci, Brian Cookson, per presentare il suo progetto.

Il Team Alonso avrà le biciclette Specialized, già usate da alcuni team di primo piano come Astana e Tinkoff. Quanto ai nomi dei corridori ovviamente un progetto che nasce con grandi ambizioni punta ai più forti. I nomi più caldi sono quelli di Peter Sagan e Tony Martin.

Il Team Alonso promette anche una rigorosa politica antidoping. Nessun corridore o direttore sportivo che in passato abbia avuto problemi di doping sarà ingaggiato. Ed ecco la prima contraddizione: ad occuparsi del progetto al fianco di Alonso ci sono gli ex corridori Kiko Garcia e Josè Luis Rubiera, quest’ultimo per anni gregario di Armstrong alla Us Postal.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.