News Ciclismo, Fabian Cancellara ha chiuso la stagione

Niente Mondiali per lui

La stagione di Fabian Cancellara è già finita anche se in realtà il campione svizzero poteva avere nel mirino sia la cronometro individuale che la prova su strada ai prossimi Mondiali di Richmond, oltre ad alcune classiche come il Lombardia. Invece il ‘treno di Berna’ ha deciso di staccare la spina e concentrarsi sul 2016 anche per rimettersi al meglio dalle tante cadute subite sino ad oggi.

Decisione presa con il Team Trek

La decisione è arrivata con un comunicato stampa: “Fisicamente potrei probabilmente andare avanti e correre il Campionato del Mondo, ma è la mente che controlla il corpo e non ho la volontà di affrontare una volta ancora tutto il lavoro che ho già svolto più volte quest’anno. Recuperare da un grave infortunio nel corso di una stagione non è facile, io ho dovuto farlo ben due volte. È stato’mentalmente molto impegnativo e non ho più le batterie cariche per un terzo ritorno”. Una decisione non avventata ma presa di comune accordo con la squadra: “Certo, mi spiace molto non correre i mondiali: la cronosquadre è importante per la Trek e tutti sanno quanto amo correre per la Svizzera. So anche che questa avrebbe potuto essere la mia ultima possibilità iridata, ma proprio non ce la faccio”.

Prossimo anno ancora classiche

Così Cancellara adesso osserverà un periodo di riposo per rimettersi in sesto e pensare alla stagione che verrà. Lo svizzero non è più un ragazzino ma vuole comunque puntare sulle sue corse, a partire dalle classiche del Nord come il Giro delle Fiandre e la Parigi-Roubaix che quest’anno ha dovuto saltare per la caduta a fine marzo.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.