Mattia Cattaneo resta alla Lampre

La Lampre Merida continua a puntare sui giovani e su Mattia Cattaneo. Il corridore bergamasco resterà nella squadra blufucsia anche nelle prossime due stagioni. Passato professionista con grandi successi tra i dilettanti e tante aspettative, Mattia Cattaneo ha faticato un po’ all’inizio, anche per colpa di qualche problema fisico, ma in questa stagione ha cominciato a farsi vedere in posizioni sempre più importanti in corse di prima fascia. Con soli 24 anni ha quindi tutte le qualità e il tempo per poter continuare a migliorare e poter diventare anche tra i pro quel corridore vincente che era stato nelle categorie giovanili.

“Sono molto felice di poter proseguire il mio percorso ciclistico tra i professionisti vestendo la maglia della LAMPRE-MERIDA, una formazione che mette a disposizione tutte le competenze necessarie alla mia crescita di corridore. A livello umano, poi, l’ambiente è ideale per maturare”, ha spiegato Cattaneo.

“Mattia è uno dei giovani prospetti più interessanti del panorama ciclistico italiano” ha spiegato Brent Copeland, Team manager Lampre Merida “quindi siamo più che soddisfatti dalla prospettiva di poterlo avere ancora in squadra anche nelle prossime stagioni. In quest’ultima annata Cattaneo ha mostrato enormi progressi, sono sicuro che nella LAMPRE-MERIDA effettuerà presto ulteriori passi verso un altissimo livello di qualità ciclistica. Già dalla prossima stagione, considerando anche i grandi miglioramenti compiuti a cronometro, potrà ambire a lottare per le brevi corse a tappe, con la prospettiva futura di poter essere competitivo anche nei grandi giri”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *