Giochi Europei 2015, l’ora del ciclismo

Da domani, giovedì 18 giugno, a domenica 21, scendono in strada i campioni del ciclismo nella prima edizione dei Giochi Europei 2015 che si stano svolgendo a Baku. Sono in programma quattro gare per il ciclismo su strada, in linea e a cronometro, maschili e femminili. 

Si comincia domani con le due cronometro. Tra gli uomini spiccano le presenze di Kiryienka per la Bielorussia e di Luis Leon Sanchez in casa Spagna, i primi due classificati della crono di Valdobbiadene del Giro d’Italia. Ma attenzione anche ai russi Zakarin e Vorobyev. L’Italia sarà rappresentata da Manuele Boaro e Dario Cataldo, in corsa per un buon piazzamento, e perchè no, per sperare in una medaglia.

Il percorso è di 51 km, pianeggiante, la partenza alle 10 ora italiana.

Tra le donne l’olandese Van Dijk e l’ucraina Solovej sono tra le più accreditate. Per noi ci saranno Guderzo e Ratto, sperare in una medaglia qui sembra davvero complicato.

Il percorso femminile è di 25 km, pianeggianti, partenza alle 7 ora italiana.

Sabato e domenica poi sarà la volta delle prove in linea, sulle quali ci sarà modo di tornare più avanti.

I Giochi Europei 2015 in tv – La prima edizione dei Giochi Europei è trasmessa in Italia in esclusiva da Sky Sport, dunque  a pagamento. Ma chi ha una parabola puntata sul satellite Astra può seguirli in chiaro sul canale tedesco Sport 1 (già DSF).

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *