Gianni Meersman al Giro di Vallonia 2014

Non c’è stata la selezione che ci si attendeva nell’ultima tappa del Giro di Vallonia 2014. Si correva sulle strade della Liegi Bastogne Liegi, Roche au Facons, Saint Nicolas e Ans nel finale, con l’arrivo solo un paio di km oltre quello classico della Liegi. Ma la conclusione è stata in volata, con Gianni Meersman guidato alla perfezione per tutta la tappa da un’eccellente Omega Pharma Quickstep che ha conquistato la tappa e si è confermato in vetta alla classifica.

Ad animare la tappa ci ha pensato la Lotto Belisol, molto attiva sulle cote valloni. La Omega Pharma ha invece corso attorno a Gianni Meersman, sempre secondo nelle quattro tappe già corse e leader della generale. Lotto all’attacco ed Omega a ricucire, dunque. Sulla Roche au Facons è stato Tim Wellens (Lotto) ad andarsene e guadagnare una trentina di secondi. I suoi compagni hanno stoppato i tentativi in testa al gruppo sul Saint Nicolas, con la Omega che però è stata molto forte ed abile nel gestire la corsa restando sempre compatta. La fuga di Wellens si è esaurita ad Ans, e nonostante un tentativo di Dillier (BMC), la conclusione è stata allo sprint.

Meersman dopo aver sofferto sugli strappi è stato riportato davanti dalla squadra che ha tirato una gran volata sfilacciando il gruppo in un finale velocissimo. E Meersman ha ripagato andando a vincere su Lampaert e Stuyven. La classifica finale del Giro di Vallonia 2014 vede Gianni Meersman davanti a Dillier e Lobato.

https://www.youtube.com/watch?v=oSyzQYeHLKc

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *