Contador, inizia il 2014

Prime pedalate per Alberto Contador. Il campione madrileno ha ripreso quest’oggi ad allenarsi in vista della stagione 2014 dopo quattro settimane di riposo.

Sul futuro della sua squadra intanto però c’è più di un dubbio.

Lo scorso 10 ottobre la Saxo Bank aveva confermato la sponsorizzazione con un accordo al rialzo per riempire il buco economico lasciato dall’addio di Oleg Tinkov, secondo sponsor, non senza qualche frizione, nella passata stagione. La situazione nella squadra guidata da Bjarne Riis sono però di nuovo cambiate. Il manager danese sembra intenzionato a cedere la proprietà della squadra e proprio Tinkov potrebbe essere il nuovo proprietario. Il magnate russo aveva tentato di entrare nel team Cannondale, senza però raggiungere un accordo, e da qui il riavvicinamento a Riis con un nuovo progetto.

Contador intanto ha salutato l’inizio degli allenamenti “molto motivato e fiducioso”. La sua stagione 2014 ruoterà attorno al Tour de France, cui si aggiungerà la Vuelta Espana. Il ritorno di Tinkov lascia però qualche incertezza al campione, che non ha avuto un rapporto facile con quello che potrebbe essere il suo patron. Nello scorso Tour de France Tinkov aveva attaccato duramente Contador, accusandolo di scarsa professionalità e voglia di faticare. La collaborazione dunque non nasce sotto buoni auspici, anche se Tinkov nel suo ultimo tweet ha improvvisamente cambiato opinione dicendo che “Contador può vincere il Tour e Riis è il miglior ds del gruppo”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *