Cannondale, nel 2014 spazio ai giovani

Il Team Cannondale sta progettando un futuro sempre più verde. Se l’obiettivo cardine del ciclomercato in vista del 2014 è sempre blindare Peter Sagan, dall’altro si cercano nuovi giovani talenti da far esordire.

Saranno ben quattro i neoprofessionisti che passeranno con la Cannondale nel 2014. Quattro nomi scelti con grande sagacia, quattro talenti che possono sbocciare ai più alti livelli. Il primo è il bergamasco Davide Villella, che ha firmato già dallo scorso anno ed ha recentemente vinto il Giro della Valle d’Aosta. Un anno fa è stato il dilettante plurivittorioso in Italia, in questa stagione ha vinto meno in quantità ma sempre in grande qualità.

Ci sarà poi Davide Formolo, scalatore veneto di grande costanza, vincitore del Giro delle Pesche Nettarine. Il terzo è Alberto Bettiol, già campione europeo juniores, un talento di grande qualità gestito con oculatezza dalla Mastromarco in questi due anni di dilettantismo. L’ultimo è lo sloveno Matej Mohoric, campione del mondo juniores in carica che dopo appena una stagione tra i dilettanti è pronto al grande salto.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.