Bardiani 2015, ecco Simion e Sterbini

Continua il programma di valorizzazione dei giovani talenti del ciclismo italiano per la Bardiani CSF. La squadra di Bruno e Roberto Reverberi ha annunciato l’arrivo di altri due neoprofessionisti per la prossima stagione. La Bardiani 2015 potrà così contare anche su Paolo Simion e Luca Sterbini.

Paolo Simion è un velocista e pistard che sta correndo il suo quarto anno da dilettante con la Mastromarco, dopo tre stagioni in Zalf. Tra i suoi successi più importanti spiccano due vittorie al Circuito del Porto. Quest’anno è arrivato quarto al Gp Liberazione ed è stato azzurro agli Europei under 23 e ai Mondiali su pista.

Luca Sterbini è fratello di Simone Sterbini, anch’egli già ingaggiato dalla Bardiani 2015. Luca Sterbini è un ottimo passista, un grande attaccante. Ha vinto la Firenze Empoli ed è stato azzurro agli Europei under 23. Corre per la Palazzago.

Sia Simion che Sterbini sono classe ’92.

“La nostra politica di selezione e valorizzazione di giovani atleti italiani sta proseguendo molto bene e siamo orgogliosi di aver raggiunto un accordo con due importanti talenti come Paolo Simion e Luca Sterbini” dichiara Roberto Reverberi “Entrambi hanno una struttura fisica già ben formata in grado di reggere al meglio il passaggio al professionismo. Simion è uno sprinter che sa tenere anche su percorsi mossi ed è forte su pista, specialità che continueremo a curare. Ha già una buona esperienza internazionale e importanti margini di crescita. Di Luca Sterbini ci ha colpito la sua voglia d’attaccare, di non avere paura di prendere vento in faccia e una buona propensione per la crono. Siamo convinti che potrà rivelarsi un ottimo uomo squadra e supportare al meglio i nostri capitani”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *