Ciclismo del 7 aprile 2015

Circuit de la Sarthe

Arriva finalmente la prima vittoria stagionale di Nacer Bouhanni. Il velocista della COfidis ha superato allo sprint Nathan Haas e Raymond Kreder nella prima tappa del Circuit de la Sarthe.

Betancur, solo questione di tempo

Anche al Giro dei Paesi Baschi Carlos Betancur sta deludendo. E’ bastata la prima tappa per vederlo staccato da un gruppo con più di cinquanta corridori. Stessa musica della Tirreno Adriatico e del Catalogna. Ma dov’è finito quel corridori che un anno fa aveva appena vinto la Parigi Nizza? “A poco a poco tornerò al mio livello, è solo questione di tempo” spiega lo scalatore colombiano della AG2R “Prima di arrivare in Europa sono dovuto stare fermo per parecchio tempo, devo perdere ancora peso. Serve un po’ di tempo, è difficile dire quanto”. Betancur correrà le classiche delle Ardenne e poi il Giro d’Italia. “Sono motivato per le classiche, spero di fare bene e arrivare al Giro con qualche risultato. Al Giro c’è molta montagna, spero di stare con due anni fa e fare una bella corsa. Il sogno è salire sul podio”. Betancur finora non ha ottenuto nessun piazzamento tra i primi 30 nelle corse a cui ha partecipato in questa prima parte di stagione. 

Gp Dottignies

La francese Roxane Fournier ha vinto in volata il Gp Dottignies, ben quinto posto per la tricolore Elena Cecchini, sempre nei piani alti degli ordini d’arrivo in questa primavera.

1 Roxane Fournier (Fra) Poitou-Charentes.Futuroscope.86 3:09:28
2 Chloe Hosking (Aus) Wiggle-Honda 0:00:00
3 Pascale Jeuland (Fra) Poitou-Charentes.Futuroscope.86 0:00:00
4 Lotta Lepistö (Fin) Bigla Pro 0:00:00
5 Lotte Kopecky (Bel) Topsport Vlaanderen 0:00:00
6 Elena Cecchini (Ita) Lotto Soudal 0:00:00
7 Aurore Verhoeven (Fra) Lointek 0:00:00
8 Elise Delzenne (Fra) Velocio-SRAM 0:00:00
9 Simona Frapporti (Ita) Alé Cipollini 0:00:00
10 Kelly Markus (Ned) Rytger 0:00:00

Roth Skoda, due vittorie

Grande weekend per la formazione continental svizzera Roth Skoda. Sabato Tristan Marguet ha vinto in volata in Gp Osterhas. Ieri al Gp Mobiliar in Keisen è stato Alberto Cecchin a trionfare dopo essersi inserito nella fuga vincente. “Non è stata una gara facile a causa dei continui attacchi che sono stati lanciati, ma siamo sempre stati attenti e siamo riusciti a prendere la fuga decisiva” ha spiegato Cecchin.

Ordine d’arrivo GP OSTERHAS

1° Tristan MARGUET (Roth Skoda)

2° Imhof Claudio (VC Hirslanden SurgTech – Lerch&Partner)

3° Zahner Simon (VC Meilen EKZ Racing Team)

4° Selenati Nico (Team Gadola – Wetzikon)

5° Rüegg Lukas (Team Gadola – Wetzikon)

Ordine d’arrivo GRAND PRIX MOBILIAR IN KEISEN

1° Alberto CECCHIN (Roth Skoda)

2° Imhof Claudio (VC Hirslanden SurgTech – Lerch&Partner) 4“

3° Moser Kllian (EKZ Racing Team)

4° Rohrbach Nicola (Nationalmannschaft MTB Swiss Cycling)

5° Jaun Lukas (Roth Skoda)

6° Pasqualon Andrea (Roth Skoda)

7° Tristan Marguet (Roth Skoda).

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *