Ciclismo del 6 giugno 2015

Giro del Lussemburgo

Andrè Greipel ha vinto in volata la terza tappa battendo il campione di ciclocross Van der Haar e Enrico Gasparotto. In classifica resta al comando Gerdemann.

Boucle de la Mayenne

Seconda tappa ad Anthony Turgis con 1” su Pasqualon e Combaud. Turgis passa anche al comando della classifica generale.

Kreuziger, caso chiuso

Finisce in una bolla di sapone l’infinito caso Kreuziger. Il corridore ceco era stato accusato di valori anomali nel passaporto biologico risalenti a quando correva con la Astana nella stagione 2011. Kreuziger era poi stato assolto dal tribunale antidoping del suo paese, ma Uci e Wada avevano presentato un ricorso al Tribunale dello sport di Losanna. Ricorso che però è stato ritirato pochi giorni prima dell’udienza che si sarebbe dovuta tenere il 10 giugno. “In questo momento non ci sono le basi per continuare nel processo” hanno informato con una nota Uci e Wada. 

“Sono stati anni lunghi e difficili, ma ora il mio nome ne esce completamente pulito e posso concentrarmi unicamente sulle corse” ha dichiarato Roman Kreuziger.

Olivier dice basta

A soli 22 anni Daan Olivier ha deciso di lasciare il ciclismo. Il giovane olandese e la Giant Alpecin hanno raggiunto un accordo consensuale per la rescissione del contratto a partire dal 1° luglio. “Nel 2013 ho sofferto di sovrallenamento e da allora il ciclismo non è più stato un divertimento per me” ha spiegato Olivier “Nella vita ci sono molte altre cose oltre allo sport professionistico. La vita da atleta richiede tantissimi sacrifici e questi sacrifici sono difficili da sopportare se lo sport non ti diverte”.

Domani il Gp dell’Arno

Si corre domani a Solbiate Arno l’internazionale Gp dell’Arno per la categoria juniores. E’ una delle corse di maggior spessore del calendario di categoria, giunta alla sua 19° edizione. Per il 2016 la corsa è candidata ad essere prova unica di Campionato Italiano. Il percorso è quello tradizionale attraverso Solbiate Arno, Solbiate Arno Circonvallazione, Solbiate Centro, Caronno Varesino, Caronno Stribiana, Carnago, Solbiate Arno (Bivio Monte), Oggiona, Solbiate Arno Campo Sportivo e Solbiate Arno centro, il tutto da ripetere per dieci volte per un totale di 124 chilometri nel segno del ciclismo spettacolo. Le operazioni preliminari si svolgeranno in via Aldo Moro a Solbiate Arno domenica mattina dalle ore 9.45 alle ore 11.45. Mentre il via verrà dato alle ore 14 con l’arrivo previsto per le ore 17.10.

Elenco iscritti.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *