Ciclismo del 26 giugno 2015

Kittel, il momento più difficile della carriera

Niente Tour de France per Marcel Kittel. Ieri la Giant Alpecin ha ufficializzato la notizia che era nell’aria da un po’ di tempo. Kittel ha corso pochissimo quest’anno, cominciando di fatto la stagione a maggio per colpa di un virus. “La squadra non mi ha selezionato, sono molto deluso, è il momento più difficile della mia carriera. La pausa forzata in primavera non è stata facile e questo è un altro colpo per me” ha scritto Kittel sulla sua pagina Facebook “Non sono riuscito a guadagnarmi la fiducia della squadra per correre il Tour de France. Non è una bella situazione, ma d’altro canto è istruttiva, imparerò da tutto quante e crescerò”.

Campionati nazionali crono

Aggiorniamo il listino dei nuovi Campioni nazionali a cronometro, ricordando anche la vittoria di Malori in Italia.

Francia: Jerome Coppel

Slovacchia: Peter Sagan

Repubblica Ceca: Jan Barta

Danimarca: Christopher Juul Jensen

Gran Bretagna: Alex Dowsett

Irlanda: Ryan Mullen

Kazakistan: Alexey Lutsenko

Lussemburgo: Bob Jungels

Norvegia: Edvald Boasson Hagen

Svezia: Gustav Larsson

Slovenia: Jan Tratnik

Olanda: Wilco Kelderman

Svizzera: Silvan Dillier

Coppa Agostoni, verso la presentazione

Venerdì 3 luglio alla Villa Reale di Monza sarà presentata ufficialmente la Coppa Agostoni. La classica di Lissone si correrà il 16 settembre, a pochi giorni dal Mondiale di Richmond.

Super Conci nella Firenze Fiesole

Nicola Conci ha dominato la cronoscalata Firenze – Fiesole per juniores che si è svolta ieri in notturna. Conci ha stabilito il tempo record di 9’37”, venti secondi in meno rispetto a Riccardo Lucca, secondo classificato. A 22” Mattia Baldo.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *