Ciclismo del 22 settembre 2015

Mondiali, tocca a Juniores ed Elite Donne nella crono

Ai Mondiali 2015 di Richmond è ancora tempo di cronometro individuali. Dopo i titoli assegnati alle Juniores e agli Under 23, gare nelle quali gli azzurri sono finiti lontani dal podio, oggi tocca agli Juniores e alla prova Elite Donne.

Donne, Brennauer contro tutti

La gara femminile è sulla stessa distanza di quella degli Under 23 di ieri, ossia 29,9 km che corrispondono a due giri del tracciato iridato. Solo un’italiana iscritta, Silvia Valsecchi (Bepink LaClassica), mentre è rimasta a casa Maria Giulia Confalonieri che fungeva da riserva. Per lei l’obiettivo è quello di un buon piazzamento mentre le favorite per la medaglia sono decisa,mente altre. A cominciare dalla tedesca Lisa Brennauer che si presenta da campionessa in carica. Altre atlete da podio sono la svedese Johansson, l’olandese Van Der Breggen, la neozelandese Villumsen, l’australiana Garfoot, le statunitensi Armstrong e Stevens. Prima al via la tedesca Corrina Lechner alle 13.30 locali (le 19.30 in Italia) e ultima la Brennauer alle 16.

Juniores, due italiani al via

Nella prova Juniores maschi invece due gli azzurri al via: il trentino Nicola Conci (Team LVF) che partirà alle 10.22 locali (sei ore in più in Italia) e il piemontese Matteo Sobrero (Bustese Olonia Verbania) alle 12.01. Il primo a scattare sarà il thailandese Phonarjthan Patomopb alle 9.30 e l’ultimo lo statunitense Adrien Costa alle 12.08. E’ anche uno dei grandi favoriti insieme al connazionale Brandon McNulty, al russo Ilichev, al francese Louvet e al danese Larsen.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.