Ciclismo del 19 gennaio 2015

Cancellara: “Wiggins avversario per la Roubaix”

Se un anno fa l’arrivo di Bradley Wiggins sulle pietre del grande nord era stato accolto con un po’ di sufficienza, stavolta invece il campione britannico viene preso sul serio anche dagli avversari più forti come Fabian Cancellara. “Sappiamo che normalmente quando Wiggins si concentra su un obiettivo di solito lo raggiunge. La Roubaix è una corsa speciale, ma Wiggins sarà un avversario serio” analizza Cancellara, tre volte vincitore nell’Inferno del Nord. 

Cancellara sembra invece sfilarsi in maniera definitiva dal record dell’ora: “Al momento sono concentrato su altre cose, penso che il record che farà Wiggins resterà a lungo”. Wiggins tenterà il record dell’ora in giugno, dopo aver concluso la stagione su strada con l’assalto alla Roubaix.

Andalucia, quanti big!

Nonostante la concomitanza con le ricche corse degli sceicchi, la Vuelta Andalucia ha fatto il pieno di campioni. La corsa a tappe spagnola sarà in programma dal 18 al 22 febbraio. Al via sono annunciati Alberto Contador, Chris Froome e Nairo Quintana, quasi un anteprima invernale del Tour de France. Tra gli altri sono attesi anche Degenkolb, Rolland, Peraud, Chavanel, Van den Broeck, Gallopin e Ivan Basso nel suo nuovo ruolo di supergregario di Contador.

Pacchiardo e Sannino pedalano con la Tinkoff

Durante la settimana trascorsa in Sicilia per allenarsi la Tinkoff Saxo di Alberto Contador ha accolto in gruppo due giovani talenti del Team Palazzago, il tricolore Davide Pacchiardo e lo scalatore Giuseppe Sannino. “Un’esperienza formativa per i nostri atleti” ha dichiarato il direttore sportivo del Team Palazzago Olivano Locatelli “Sannino e Pacchiardo hanno così visto quanto impegno e serieta’ sono necessari per affrontare il mondo dei professionisti”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.