Ciclismo del 19 aprile 2015

Tro Bro Leon

Alexandre Geniez (FDJ) ha vinto la classica francese che si corre in parte su strade sterrate, un po’ come la Strade Bianche nostrana. Geniez ha superato in una volata ristretta Jarrier, Senechal, Engoulvent e Perichon.

Memorial Fumagalli

Niccolò Rocchi (Zalf) ha vinto l’11 edizione della classica under e elite di Castello Brianza.

Circuito del Termen

Marco Maronese ha vinto allo sprint il Circuito del Termen a Cimetta di Codognè. Sul podio anche Gianmarco Begnoni e Marco Gaggia, tutti della Zalf.

Infortunio a Davide Ballerini

A causa di una caduta nello ZLM di Coppa delle Nazioni, Davide Ballerini dovrà essere operato alla clavicola sinistra. Il corridore della Unieuro dovrà stare fermo per 2-3 settimane.

Camponogara, tris Zalf

Tripletta della Zalf nella corsa di Camponogara di ieri pomeriggio, disputata sotto una pioggia battente. Nicola Toffali ha vinto dopo una fuga di una quindicina di km. Sul podio Nicola Rossi e Marco Maronese. “Quando sono uscito dal gruppo c’era un quartetto in fuga che comprendeva due miei compagni di squadra” ha raccontato Nicola Toffali “Una volta rientrato su di loro ho visto che gli inseguitori erano vicini e ho deciso di tirare diritto. Ho spinto a fondo fino a quando il vantaggio è salito ad un minuto sul resto del gruppo e poi ho cercato di amministrare questo gap sin sul traguardo. Vincere così, con queste condizioni meteo, ha un sapore davvero speciale”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *