Ciclismo del 20 novembre 2014

Nuovi guai per la Neri

Non bastava la positività di Matteo Rabottini. La Neri Sottoli Alè è di nuovo nell’occhio del ciclone. La Procura federale ha deferito il corridore Yonathan Monsalve, la Neri per responsabilità oggettiva e diretta e il team manager Angelo Citracca per la vicenda dei permessi di soggiorno e dei presunti clandestini all’ultimo Giro d’Italia. Nel mese di dicembre ne sapremo di più, ma la squadra rischia una valutazione negativa sul piano etico che potrebbe estrometterla dall’invito alle corse World Tour.

Tschopp passa alla MTB

Lo svizzero della Iam Cycling Johann Tshopp ha annunciato che dalla prossima stagione gareggerà in mountain bike. “La Mtb è sempre stata un sogno per me ed ora sono deciso a realizzarlo” ha spiegato Tschopp che si dedicherà alle prove marathon.

GM, si comincia sabato

Sabato e domenica è in programma a Francavilla al Mare il primo raduno della nuova squadra continental GM Cycling Team. “Questo primo raduno servira’ soprattutto per permettere ai ragazzi di fare gruppo” spiega il presidente Gabriele Marchesani “e sara’ anche un modo per essere vicini ai nostri sponsor promuovendo il territorio abruzzese, come ci siamo prefissati fin da quando abbiamo iniziato la nostra avventura. Corridori e direttori sportivi potranno conoscersi meglio ed iniziare a stilare dei programmi in vista della prossima stagione”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.