Giro del Trentino donne, il percorso

Da corsa a tappe quest’anno il Giro del Trentino donne si trasformerà in classica di un giorno. Tra i motivi che hanno spinto a questa novità c’è ovviamente la difficoltà economica, comune a molte altre corse che hanno seguito la stessa strada o comunque ridotto i giorni di competizione. Sarà in ogni caso un confronto di alto livello qualitativo per il percorso e il campo delle partenti, sempre ricchissimo al Giro del Trentino donne, anche perchè saremo all’inizio di un periodo chiave della stagione con i Tricolori e il Giro Rosa.

Il Giro del Trentino donne avrà il suo centro nevralgico a Mezzolombardo e nella Piana Rotaliana, la terra del vino Teroldego Rotaliano. Tecnicamente il percorso avrà il punto chiave nella salita di Maso San Valentino, che comincerà ad una ventina di chilometri dal traguardo di Mezzolombardo.

Evelyn Stevens, ultima vincitrice del Giro del Trentino donne
Evelyn Stevens, ultima vincitrice del Giro del Trentino donne

Il via del Giro del Trentino donne sarà alle 14 da Corso Mazzini di Mezzolombardo. La prima parte del percorso si compone di un circuito di circa 40 km da percorrere per due volte. Si attraverseranno Mezzocorona, Roverè della Luna e Salorno, quindi San Michele all’Adige, Zambana e Nave San Rocco. Un circuito veloce, senza difficoltà altimetriche, che porterà poi alla fase decisiva della corsa. Tornati a Mezzolombardo infatti si andrà verso Maso San Valentino, salita di 5 km con il Gpm a 16 km dall’arrivo. La discesa porterà a Lavis e infine ancora una decina di chilometri per il traguardo finale di Mezzolombardo sempre in corso Mazzini.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *