Tour de Picardie 2015

15-17 maggio Tour de Picardie 2015

Velocisti e finisseur hanno un’ottima occasione di centrare un successo nella tre giorni del Tour de Picardie 2015. Siamo nella Francia settentrionale, vicino al confine con il Belgio, zona in cui si sente il profumo delle grandi classiche.

Tour de Picardie 2015 – Il percorso

E’ un percorso veloce, riservato in buona parte ai velocisti come dimostra l’albo d’oro che negli ultimi anni ha visto vincere la classifica finale a sprinter puri come Kittel e Demare.

Tra le tre tappe la più difficile è la seconda, quella di Fleurines. Niente di eccezionale, ma nel finale c’è una collinetta che potrebbe favorire un attacco. La prima e la terza tappa sono, sulla carta, sicure per i velocisti puri.

Tour de Picardie 2015 – Squadre e favoriti

Al via ci sono quattro squadre WT, le francesi AG2R e FDJ oltre a Lotto Soudal e Astana. La presenza di alcune delle migliori professional garantirà un livello davvero buono se si pensa al fitto calendario di questa settimana tra Giro, California e Baviera. La sfida tra velocisti sarà interessantissima, con Arnaud Demare, Bryan Coquard, Jens Debusschere e Andrea Guardini in prima linea, ma anche due sprinter esperti come Napolitano e Hutarovich. Nella seconda tappa più mossa potrebbero inserirsi anche corridori veloci ma da percorsi misti come Bozic, Hivert e Leukemans. Da seguire c’è poi Tiesj Benoot, il giovanissimo fiammingo della Lotto Soudal che si è messo in grande evidenza nelle classiche del nord arrivando quinto al Fiandre.

Corridori Tour de Picardie 2015.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.