News Ciclismo, Pierre Rolland nuova punta della Cannondale-Garmin

Prende il posto di Hesjedal

Il puzzle del ciclomercato va arricchendosi ogni giorni di nuove tessere e ora sappiamo che nella prossima stagione Pierre Rolland, lasciato libero dalla sua Europcar (nella quale ha corso le ultime sette stagioni da professionista) nel 2106 correrà in maglia Cannondale-Garmin andando sostanzialmente ad occupare il posto lasciato libero da Ryder Hesjedal che è stato appena annunciato come nuovo atleta del Team Trek.

Quarto al Giro, ottavo due volte al Tour

Rolland aveva manifestato da qualche tempo l’intenzione di provare nuove avventure anche per capire se veramente può ambire a fare altissima classifica in un Grande Giro a cominciare dal Tour de France. A quasi 29 anni il francese sente di essere pronto per il grande salto e alla Cannondale-Garmin potrà recitare quel ruolo di capitano avendo anche a disposizione una squadra, cosa che non sempre gli è successa alla Europcar nonostante lo scalatore nelle ultime stagioni abbia dimostrato di essere in grande crescita: due ottavi posti al Tour, ma soprattutto un quarto al Giro d’Italia dicono che ce la può fare.

Entusiasta per l’opportunità

Le prime parole di Pierre Rolland come nuovo atleta Cannondale-Garmin sono ovviamente entusiastiche: “Sono molto onorato per la fiducia riposta in me dalla squadra e sono determinato ad andare forte per ripagarli. Questa è una grande opportunità per me e sono molto eccitato per la stagione che arriverà”. E accanto a lui presto potrebbe arr4ivare anche il colombiano Rigoberto Uràn.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.