Le Samyn 2015

4 marzo Le Samyn 2015

La stagione belga iniziata nel weekend con Het Nieuwsblad e Kuurne prosegue da ora senza pause. Già mercoledì 4 marzo ecco Le Samyn, semiclassica che è però la prima corsa stagionale in Vallonia. 

Le Samyn 2015 – Il percorso

Le Samyn 2015, percorso
Le Samyn 2015, percorsosam

201 chilometri, da Quaregnon a Dour, Le Samyn 2015 propone un percorso adatto a corridori veloci ma abili sui percorsi tecnici e con arrivi in leggera salita. La prima metà della corsa è in linea, quindi si entrerà nel circuito finale di 25 km da ripetere per quattro volte. E’ un circuito non difficilissimo ma tecnico. Si dovrà affrontare la Cote de la Roquette, uno strappo di 500 metri e due settori di pavè. L’arrivo è su un lungo rettilineo in leggera salita sul quale è facile farsi prendere la mano e sbagliare i tempi dello sprint.

La partenza è alle 12.15, l’arrivo previsto intorno alle 17.

Le Samyn 2015 – Squadre e favoriti

Il nostro favorito per Le Samyn 2015 è Gianni Meersman. La Etixx sarà certamente tra le squadre più forti, con Terpstra e Vandenbergh e il finale è perfetto per Meersman, che ha già dimostrato buone cose in questo avvio di stagione. Tra gli altri uomini veloci che possono fare risultato ci sono Coquard (Europcar), il tris della MTN che schiera Bos, Sbaragli e Farrar, Napolitano e Jans nella Wanty che ha anche il finisseur Leukemans, Boeckmans (Lotto Soudal), Petit (Cofidis) e il campione in carica Vantomme (Roubaix), vincitore a sorpresa un anno fa. Buone chance anche tra gli italiani: Matteo Pelucchi ha esordito col botto in questa stagione ed ora è chiamato ad una riprova al nord. Per Nizzolo l’avvio è stato invece più a rilento: questa è comunque una corsa adattissima al velocista della Trek, molto a suo agio su questi tracciati tecnici.

Elenco corridori Le Samyn 2015

Le Samyn 2015 – Le donne

Come per altre corse al nord insieme alla gara maschile si corre anche quella femminile. Il percorso è di 112 km, sempre con partenza a Quaregnon e arrivo a Dour ma con due soli giri del circuito finale. L’arrivo della corsa femminile sarà intorno alle 14. Al via ci saranno anche due squadre italiane, la Inpa Giusfredi e la Bepink Laclassica.

Tra le favorite ci sono Emma Johanson, Ashleigh Moolman, Anna van der Breggen, Ellen Van Dijk, Elizabeth Armitstead. Buone chance per le azzurre: vedremo la coppia della Wiggle Honda Bronzini – Longo Borghini, e poi Elena Cecchini, Tatiana Guderzo e Rossella Ratto.

Le Samyn 2015 – Streaming

La corsa belga si potrà seguire in diretta streaming, vi consigliamo procyclinglive.com.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.