Gp Montreal 2014

14 settembre Gp Montreal 2014

Seconda classica della trasferta canadese del World Tour. Per concludere l’avventura nordamericana siamo a Montreal per il Gp omonimo. Come il Quebec anche questa corsa è nata nel 2010 e subito inserita nel calendario World Tour, permettendo così alla gara di avere un albo d’oro prestigioso in cui spicca la vittoria di Peter Sagan un anno fa davanti a Simone Ponzi.

Gp Montreal 2014 – Il percorso

Si corre ancora interamente in circuito, ma rispetto al Quebec il percorso ha caratteristiche diverse. Qui il circuito è molto più breve, 12 km, e presenta una vera cote in grado di fare selezione. E’ una salita di un paio di km all’8%, affrontata all’inizio del circuito. Poi ci sarà un altro strappetto di 700 metri al 6% a metà circuito e un arrivo in leggera salita, 500 metri al 4%. Complessivamente è un percorso più impegnativo rispetto al Quebec. Il dislivello sfiora i 4.000 metri e i ben 17 passaggi sulla salitella di 2 km dovrebbero permettere di fare una certa selezione negli ultimi due giri.

Il percorso del Gp Montreal 2014
Il percorso del Gp Montreal 2014

Gp Montreal 2014 – Squadre e corridori

La starting list è praticamente la stessa del Quebec. Le caratteristiche del circuito, più impegnativo, ci portano ad escludere subito dal pronostico corridori veloci come Kristoff e a dare qualche chance in più a uomini da corse a tappe come Mollema e Van Garderen. Ma crediamo che l’uomo da battere resterà Simon Gerrans. Tutti sanno che in un arrivo di gruppetto in leggera salita sarà molto difficile batterlo e quindi dovranno provare a mettere in difficoltà prima lui e la squadra. La Lotto sembra una delle squadre più in forma, con Vanendert, Wellens e Gallopin, e secondo noi ha grandi chance al Gp Montreal. Puntiamo poi su una bella corsa di Rui Costa, Dumoulin, Bardet, Mollema, Van Garderen, Van Avermaet, Slagter, ed anche sul giovane Formolo, già molto bravo al Quebec.

Elenco corridori Gp Montreal 2014

Gp Montreal 2014 – Tv e streaming

La corsa canadese sarà in diretta su Eurosport, in chiaro in Italia sul satellite Astra. La trasmissione inizierà alle 21.15, appena terminata l’ultima tappa della Vuelta Espana: una serata a tutto ciclismo! Per gli streaming consigliamo procyclinglive.com.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *