Gp Industria e Commercio Prato 2013

Gp Prato, la planimetria
Gp Prato, la planimetria

22 settembre Gp Industria e Commercio Prato 2013

Ad una settimana dai Mondiali di Firenze sono sempre le strade toscane ad ospitare l’ultimo appuntamento prima dell’evento iridato. La Ac Pratese presenta il suo classico GP Industria e Commercio di Prato, giunto alla 68° edizione, con un percorso rinnovato e spettacolare, caratterizzato dal muro di Montemurlo che sarà scalato ben sette volte.

Gp Prato, il percorso
Gp Prato, il percorso

Il Gp Industria e Commercio Prato 2013 partirà da Via Valentini alle 11.45. Il primo tratto in linea che porta verso la Val Bisenzio è semplice, per poi scalare le salite di Popigliano, Migliana e le svolte di Schignano. Siamo sulle strade del mitico Fiorenzo Magni, che sarà ricordato con l’assegnazione di un trofeo a lui intitolato. La corsa entrerà poi nel tratto decisivo, un circuito da ripeter per sette volte con l’ascesa del Muro della Rocca di Montemurlo, una salita che ricorda quella iridata di via Salviati. Dall’ultimo passaggio mancheranno ancora 20 km per raggiungere di nuovo Prato e il traguardo di via Valentini attraverso un breve circuito cittadino.

La cronotabella del Gp Prato
La cronotabella del Gp Prato

E’ un bel percorso, che preannuncia una corsa aperta a più soluzioni. Il Muro di Montemurlo potrebbe consentire ad un drappello di attaccanti di fuggire, ma negli ultimi km c’è anche lo spazio per permettere un ricongiungimento ed una volata più o meno folta.

“Lo sforzo per allestire questa premondiale è stato notevole – spiega il presidente della Ciclistica Pratese Mario Fabianelli – sia da un punto di vista economico e soprattutto volevamo mantenere un alto contenuto tecnico. Ci sono già 11 squadre iscritte tra cui la Katusha e l’Astana con tanti atleti che saranno protagonisti al Mondiale che si terrà la domenica successiva a Firenze”.

Il nostro favorito per il Gp Prato è Daniele Ratto, apparso in grandi condizioni a Donoratico. Se la corsa si dovesse concludere con una volata tra venti-trenta uomini Ratto sarebbe difficilmente battibile. Squadre come la Katusha, che avrà Rodriguez e Moreno, o la nazionale colombiana con le stelle Uran e Betancur, oltre a corridori sempre aggressivi come Sinkewitz, Pellizotti, Finetto, potrebbero portare via un drappello ancora più ridotto sui passaggi dal Muro di Montemurlo.

Il Gp Industria e Commercio di Prato sarà trasmesso in differita su Rai sport2 a mezzanotte, con una più comoda replica lunedì alle 12.55.

Squadre e corridori del Gp Industria e Commercio Prato 2013

ANDRONI GIOCATTOLI – VENEZUELA

1 SELLA Emanuele Italy
2 PELLIZOTTI Franco Italy
3 FELLINE Fabio Italy
4 ZILIOLI Gianfranco Italy
5 ROSA Diego Italy
6 FACCHINI Patrick Italy
7 OCHOA Carlos José Venezuela
8 RUBIANO CHAVEZ Miguel Angel Colombia

VINI FANTINI

11 POZZO Mattia Italy
12 FAILLI Francesco Italy
13 FINETTO Mauro Italy
14 MONSALVE Jonathan Venezuela
15 RABOTTINI Matteo Italy
16 ANDRIATO Rafael Brazil
17 MAZZANTI Luca Italy
18 TABORRE Fabio Italy

CANNONDALE

21 BASSO Ivan Italy
22 CARUSO Damiano Italy
23 DE MARCHI Alessandro Italy
24 CANUTI Federico Italy
25 HAEDO Lucas Sebastian Argentina
26 MASUDA Nariyuki Japan
27 RATTO Daniele Italy
28 PATERSKI Maciej Poland

KATUSHA TEAM

31 CARUSO Giampaolo Italy
32 CHERNETSKY Sergey Russia
33 VICIOSO ARCOS Angel Spain
34 MORENO FERNANDEZ Daniel Spain
35 PAOLINI Luca Italy
36 RODRIGUEZ OLIVER Joaquin Spain
37 TROFIMOV Yury Russia
38 VORGANOV Eduard Russia

RUSVELO

41 ZAKARIN Ilnur Russia
42 KOCHETKOV Pavel Russia
43 FIRSANOV Serguei Russia
44 TATARINOV Gennadiy Russia
45 RYBAKOV Alexander Russia
46 POMOSHNIKOV Sergey Russia
47 AKIMOV Mikhail Russia
48 FOLIFOROV Alexander Russia

COLOMBIA

51 CHALAPUD GOMEZ Robinson Eduardo Colombia
52 DUARTE AREVALO Fabio Andres Colombia
53 ATAPUMA HURTADO Jhon Darwin Colombia
54 PANTANO GOMEZ Jarlinson Colombia
55 CAMACHO BERNAL Julio Alexis Colombia
56 QUINTERO ARTUNDUAGA Duber Armando Colombia
57 MARENTES TORRES Wilson Alexander Colombia
58 VALENCIA Juan Pablo Colombia

BARDIANI VALVOLE – CSF INOX

61 COLBRELLI Sonny Italy
62 LOCATELLI Stefano Italy
63 BATTAGLIN Enrico Italy
64 ZARDINI Edoardo Italy
65 PAGANI Angelo Italy
66 DI CORRADO Andrea Italy
67 DE IESO Donato Italy
68 BARBIN Enrico Italy

CONTINENTAL TEAM ASTANA

71 AYAZBAYEV Maxat Kazahkstan
72 GORBUNOV Vladislav Kazahkstan
73 FOMINYKH Daniil Kazahkstan
74 KOZHATAYEV Bakhtiyar Kazahkstan
75 KULIMBETOV Nurbolat Kazahkstan
76 BIZHIGITOV Zhandos Kazahkstan
77 UMERBEKOV Nikita Kazahkstan
78 MAIDOS Tilegen Kazahkstan

MERIDIANA KAMEN TEAM

81 ROSSI Enrico Italy
82 SINKEWITZ Patrik Germany
83 KISERLOVSKI Emanuel Croatia
84 DI LORENZO Alberto Italy
85 DEMARIN Massimo Croatia
86 SIROL Endi Croatia
87 GRUBIC Luka Croatia
88 TESTA Antonio Italy

CERAMICA FLAMINIA – FONDRIEST

91 ROVNY Ivan Russia
92 FEDI Andrea Italy
93 BALLONI Alfredo Italy
94 PIECHELE Andrea Italy
95 DAL SANTO Nicola Italy
96 BAGGIO Filippo Italy
97 SANTORO Antonio Italy
98 MUCELLI Davide Italy

AMORE & VITA

101 SQUIRE Rob United States
102 STARCHYK Volodymyr Ukraine
103 DABROWSKI Jaroslaw Poland
104 MARTINS SANDOVAL Uri Mexico
105 RÄIM Mihkel Estonia
106 HOLLOWAY Daniel United States
107 LUKSEVICS Viesturs Latvia
108 LIBNER Niv Israel

UTENSILNORD ORA24.EU

111 KUSZTOR Peter Hungary
112 CADOR Rida Hungary
113 HOLLO Botond Hungary
114 ZAMPARELLA Marco Italy
115 MASCIARELLI Andrea Italy
116 VISCONTI Gianfranco Italy
117 SCAMPAMORTE Daniele Italy
118 MASCIARELLI Simone Italy

COLOMBIA

121 BETANCUR GOMEZ Carlos Alberto Colombia
122 URAN Rigoberto Colombia
123 SARMIENTO TUNARROSA Cayetano José Colombia
124 INFANTINO ABREU Rafael Colombia
125 ANACONA Winner Anrew Colombia
126 HENAO GOMEZ Sebastian Colombia
127 JARAMILLO DIEZ Daniel Alexander Colombia
128 CHAMORRO Juan Ernest Colombia.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.