Giro di Turchia 2014

27 aprile 4 maggio Giro di Turchia 2014 – Anche la Turchia si è affacciata al grande ciclismo con il suo Giro nazionale. Una corsa che pur nata da pochi anni sta conquistando un posto di buon rilievo nel calendario grazie anche agli investimenti economici locali.

Giro di Turchia 2014 – Il percorso

Ci sarà tanto spazio per i velocisti nelle otto tappe del Giro di Turchia. Il percorso prevede ben sei potenziali occasioni di sprint e due arrivi in salita che decideranno invece la classifica.

1° tappa – 27 aprile: Alanya, 144.70 km – Tappa per velocisti
2° tappa – 28 aprile: Alanya – Kemer, 174.20 km – Tappa per velocisti
3° tappa – 29 aprile : Finike – Elmali, 184.70 km – Arrivo in salita
4° tappa – 30 aprile: Fethiye – Marmaris, 124.30 km – Diversi saliscendi ma tappa favorevole allo sprint
5° tappa – 1° Maggio : Marmaris – Turgutreis, 177.30 km – Tappa per velocisti
6° tappa – 2 Maggio : Bodrum – Selcuk, 183.10 km – Arrivo in salita
7° tappa – 3 Maggio : Kusadasi – Izmir, 144.80 km – Tappa per velocisti
8° tappa – 4 Maggio : Istanbul, 121.00 km – Tappa per velocisti.

Giro di Turchia 2014 – Squadre e corridori

Giro di Turchia 2014
Giro di Turchia 2014

Visto il percorso c’è una presenza straordinaria di sprinter. Basti fare i nomi di Cavendish e Greipel, entrambi al rientro dopo malanni ed infortuni. Sia la Omega che la Lotto porteranno il meglio anche per quanto riguarda i treni, cosicchè ci sarà da aspettarci una bella lotta e delle gran belle volate. Cavendish avrà Renshaw e Petacchi. Greipel sarà con Henderson e Boeckmans. Ma saranno tanti altri i velocisti che si inseriranno nella sfida Cavendish – Greipel: Viviani, Guardini, Bos, Markus, Modolo, Howard, Chicchi, Lasca e Napolitano sono i più quotati. Vedremo anche altri corridori, come Paolini e Ponzi, che hanno scelto il Giro di Turchia come rifinitura in vista del Giro d’Italia.

Per la classifica è difficile fare nomi, ma pensiamo che Davide Rebellin avrà una buona occasione. Attenzione a Bagot, Taaramae e Dyachenko.

Elenco corridori Giro di Turchia 2014

Giro di Turchia 2014 – Tv e streaming

Eurosport trasmetterà la corsa in diretta. Gli orari sono aggiornati nella solita pagina Ciclismo in tv. Per gli streaming consigliamo procyclinglive.com.

Giro di Turchia 2014 – Le interviste

Omega Pharma Quickstep, il ritorno di Cavendish – Dopo oltre un mese di assenza il Giro di Turchia segna il rientro alle corse di Cavendish. Il campione britannico ha modificato il suo calendario inserendo Turchia e California e rinunciando al Giro d’Italia. “E’ la prima volta che corro il Giro di Turchia, sono curioso di scoprire questa corsa e di capire com’è la mia condizione” spiega Cavendish “Sulla carta ci sono alcune tappe per velocisti, quando ci sarà la possibilità faremo la nostra corsa”.

Lotto, i dubbi di Greipel – Al rientro dopo quasi un mese dalla caduta alla Gent Wevelgem, Greipel ha qualche dubbio sulle sue reali chance in questo Giro di Turchia. “Greipel inizia in ritardo di condizione” spiega il Ds Jean Pierre Heynderickx “Dopo le prime tappe vedremo come procede il suo recupero, non sappiamo se potrà sprintare alla massima potenza, ma se sarà il caso punteremo su altri corridori per le volate”.

Bardiani a caccia di tappe.

Lampre, Modolo guida una squadra giovane.

Cannondale, in Turchia a caccia di tappe.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.