Ciclismo, scelti gli atleti dell’Australia per i Mondiali

Gerrans e Matthews le due punte

Se per i convocati di Davide Cassani ai prossimi Mondiali di Richmond dovremo attendere ancora qualche giorno, l’Australia invece ha già deciso la squadra che gareggerà sulle strade della Virginia sia nella cronometro che nella prova in linea Professionisti, con due capitani designati come Simon Gerrans e Michael Matthews, entrambi della Orica GreenEdge, accanto ai quali si muoverà una formazione solida.

Tanta GreenEdge e Dennis nella crono

Il tipo di percorso che tutti indicano come adatto ai velocisti o comunque ai passisti veloci sembra disegnato apposta per Simon Gerrans, già secondo lo scorso anno a Ponferrada, ma anche
posto dello scorso anno, ma anche per un atleta di resistenza sulle lunghe distanze come Michael Matthews. Con loro anche altri atleti della Orica GreeEdge come Simon Clarke, Mathew Hayman e Mitchell Docker oltre ad Adam Hansen (Lotto Soudal), Heinrich Haussler (IAM Cycling), Jay McCarthy (Tinkoff Saxo) e Rory Sutherland (Movistar Team). Nella crono invece si cimenteranno
Rohan Dennis (BMC Racing), già prima maglia gialla al Tour de France 2015, e Michael Hepburn (Orica GreenEdge) mentre le riserve sono Luke Durbridge, Cameron Meyer, Nathan Haas e Caleb Ewan, fresco vincitore di una tappa alla Vuelta 2015.

Evans unico australiano iridato

L’unico australiano ad aver vestito la maglia di campione del mondo su strada è Cadel Evans che vinse l’edizione 2009 arrivando in solitaria sul traguardo di Mendrisio mentre sul podio sono finiti Robbie McEwen, secondo dietro a Mario Cipollini a Zolder 2002, Matthew Goss battuto solo da Mark Cavendish nel 2011 e Allan Davis terzo nel 2010.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.