Giro d’Italia, Vicenza si presenta

Alla Fiera di Vicenza si sono presentati i programmi della due giorni che porterà il Giro d’Italia sul territorio vicentino. Saranno le tappe numero 12 e 13, il 21 e 22 maggio. Un arrivo quanto mai spettacolare a Vicenza sullo strappo di Monte Berico dopo una tappa mossa, e la ripartenza il giorno dopo da Montecchio Maggiore. Tanti i volti noti che sono intervenuti alla manifestazione, dal Ct Davide Cassani agli ex campioni Francesco Moser, Giovanni Battaglin, Massimiliano Lelli e Marino Basso.

A fare gli onori di casa è stato il presidente di Vicenza Fiere e del comitato tappa, Matteo Marzotto.

“Il Giro d’Italia è una istituzione, è l’evento sportivo che rappresenta al meglio il nostro paese in tutto e per tutto” ha dichiarato Matteo Marzotto “Vicenza è un cuore pulsante del ciclismo mondiale e possiede un tessuto imprenditoriale ai vertici nazionali. Il Giro ci aprirà una finestra sul mondo, con un ritorno turistico e un indotto economico straordinari”.

A presentare il programma della due giorni vicentina è stato Moreno Nicoletti, project leader di tappa: “Nel 2013 abbiamo realizzato una tappa abbastanza dura, quest’anno RCS mi ha chiesto una tappa pirotecnica! I passaggi fondamentali saranno tre: la prima salita che sarà via Monti a Mossano, che si prenderà dopo 160 chilometri di corsa, sarà di 3 chilometri e mezzo a una media costante del 15% con punte al 23%. Siamo quindi a 24 chilometri dall’arrivo, si scollina per sei chilometri, seguiranno otto chilometri di pianura per affrontare un’altra salita, media del 9% per due chilometri e mezzo (la salita del Raposso) che porta sino a Perarolo, poi, si fa tutta la dorsale con direzione Vicenza e grande arrivo al Santuario di Monte Berico con un chilometro secco al 9%”. Tra la notte del 21 e la giornata del 22 maggio pernotteranno a Vicenza e provincia 2.500 persone aspettando la grande partenza di Montecchio”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *