Cancellara: Niente da fare

Appena una quarantina di km alla E3 di Harelbeke di ieri e la campagna del pavè di Fabian Cancellara si è conclusa. Una megacaduta causata da una borraccia in mezzo alla strada ha fatto finire per terra decine di corridori. Si stava affrontando un tratto di pavè in discesa, quello di Haaghoek, e dunque la velocità era sostenuta. 

“E’ successo tutto in un attimo” ricorda Fabian Cancellara “Alcuni davanti a me hanno frenato e non ho potuto evitarli. Sono passato sopra alcuni corridori e poi sono atterrato su un cumulo di biciclette. E’ stata una caduta dura. C’erano corridori dappertutto. Ho provato a ripartire anche se avevo male dappertutto, ma il dolore alla schiena, al polso e alle costole era troppo forte. Ho capito subito che era una caduta grave. Ho provato ad andare avanti ma mi sono dovuto fermare”.

Le radiografie hanno purtroppo confermato la sensazione di Cancellara: doppia frattura alle vertebre e addio alle classiche. “Non c’è niente da fare per questo infortunio, solo sopportare il dolore” conclude amaramente Cancellara.

https://www.youtube.com/watch?v=X990vSD8WO4

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.