Nicolas Marini alla Milano Busseto

Anche la Milano Busseto finisce nel carniere di Nicolas Marini, il plurivittorioso di questa prima fase della stagione tra i dilettanti. In un mese e mezzo di corse sono già sei i successi centrati dal velocista bresciano della Zalf Euromobil Desirè Fior. Sul traguardo della Milano Busseto Marini ha superato Davide Martinelli, del Team Colpack, che aveva tentato di anticipare con un’azione da finisseur, nelle sue corde di specialista delle corse contro il tempo.

Ma Nicolas Marini l’ha rimontato andando a vincere nettamente sullo stesso Martinelli e il romagnolo Luca Pacioni, altro uomo Colpack.

“Nonostante i miei compagni oggi fossero tutti giovani hanno fatto un egregio lavoro, io mi sentivo bene e sono riuscito a stare con i migliori in salita” ha sottolineato dopo il traguardo della gara under 23, Marini: “Ma la dedica quest’oggi è tutta per patron Gaspare Lucchetta. So che è il suo compleanno e credo che questo sia un regalo gradito”.

Ha assistito alla corsa anche il Ct della nazionale Under 23 Marino Amadori, che ha convocato Nicolas Marini per le prossime due prove della COppa delle Nazioni che si correranno in Francia e Olanda il 16 e il 19 di aprile. “Ora sono curioso di vedere Nicolas con questa condizione anche in campo internazionale. Ha tutte le carte in regola per giocarsi il successo alla pari con gli avversari più forti al mondo” ha commentato Amadori.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.