Marco Tizza al Gp Carnaghese 2014

E’ di Marco Tizza del Team M.I. Impianti Remer Guerciotti il Gp Carnaghese 2014. La corsa riservata ad elite e under 23 si è decisa con una volata tra una cinquantina di corridori selezionati dagli otto passaggi del circuito del Seprio. Prima della partenza è stato ricordato il grande Alfredo Martini, scomparso nei giorni scorsi. 

La corsa ha avuto il tentativo di fuga più importante con Giuseppe Sannino (Pala Fenice), Giacomo Gallio ( Gallina Colosio Eurofeed), Jacopo Mosca (Viris Maserati Sisal) e Dmitry Rive (Kazakistan). Il quartetto è stato però raggiunto a 3 km dall’arrivo, sulla salita di Castelseprio dove è transitato per primo Davide Orrico (Team Colpack).

La volata di Marco Tizza a Carnago
La volata di Marco Tizza a Carnago

Ma il finale non ha fatto grande selezione e la conclusione è stata in volata con Marco Tizza che ha battuto nettamente Simone Bettinelli della Colpack e Andrea Vaccher della Marchiol.

Ordine di arrivo Gp Carnaghese 2014

1) Marco Tizza ( M.I. Impianti Remer Guerciotti) km 164,800 in 3h55’32” media 41,981, 2) Simone Bettinelli ( Team Colpack), 3) Andrea Vaccher (Marchiol Emisfero Selle SMP), 4) Stefano Perego (Viris Maserati Sisal), 5) Andrea Toniatti (Zalf Euromobil), 6) Mirco Maestri ( General Store Bottoli), 7) Alberto Nardin (Overall Cycling Team), 8) Luca Chirico (MG Kvis Trevigiani Norda), 9) Nicola Gaffurini (Vega Montappone), 10) Gianluca Milani (Zalf Euromobil).

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *