Ciclismo del 16 marzo 2015

Nibali, niente Sanremo

A meno di ripensamenti dell’ultimo minuto Vincenzo Nibali non correrà la Milano Sanremo. Il percorso senza la salita delle Manie, più adatto che mai ai velocisti, e la condizione ancora lontana dal top, hanno convinto il campione della Astana a rinunciare. 

Frattura a Geschke

Una caduta nella tappa di ieri della Tirreno Adriatico è costata a Simon Geschke la frattura della clavicola.

Belletti, il miglior inizio di sempre

Tra i grandi protagonisti dell’inizio di stagione c’è sicuramente anche Manuel Belletti. Dopo tre stagioni con più bassi che alti il passaggio alla Southeast ha fatto subito ritrovare lo smalto dei giorni migliori al velocista romagnolo. Dopo il Gp Costa degli Etruschi Belletti ha firmato anche la Ronde Van Drenthe, classica olandese. “Sono partito un po’ presto nella volata ma mi sentivo bene” ha spiegato Belletti “Questa vittoria ha un sapore speciale perchè mi rendo conto di non aver mai vissuto un inizio di stagione buono come questo. Sto molto bene in questa squadra, sono davvero felice”.

Porte in testa al WT

La vittoria della Parigi Nizza ha consentito a Richie Porte di portarsi al comando della classifica World Tour. Ecco le classifiche aggiornate dopo la corsa a tappe francese.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.