Ciclismo del 14 ottobre 2014

Il cuore Yellowfluo tricolore

Con il quarto posto di Andriato al Gp Beghelli la Neri ha salvato la sua leadership nella classifica del Campionato italiano a squadre, vincendo così lo scudetto tricolore e la wild card al prossimo Giro d’Italia. “La vittoria di questo campionato italiano rappresenta il Giusto coronamento di un’annata costellata di ottimi momenti e anche sofferenze” commenta il Team manager Angelo Citracca “Un successo raggiunto con grinta e coraggio, qualità che contraddistinguono da sempre il team Neri Sottoli ALE’. Una gran bella soddisfazione, tutta da condividere con i nostri sponsor e i nostri numerosi tifosi. Abbiamo fortemente desiderato questa vittoria, era il nostro principale obiettivo per la stagione 2014 e lo abbiamo raggiunto, insieme.”

Nibali re del Gran galà

E’ stato Vincenzo Nibali il grande protagonista del Gran Galà di Conegliano, la festa di chiusura del ciclismo. L’argomento più interessante su cui è stato stuzzicato Nibali è il programma per la prossima stagione e la possibile doppia sfida Giro – Tour: “Correrli entrambi al massimo della condizione è praticamente impossibile” ha spiegato Nibali, incoraggiato invece da alcuni dei grandi ex che sono intervenuti alla serata, come Bernard Hinault: “Il calendario attuale offre spazi maggiori di recupero tra un giro e l’altro per questo io credo sia addirittura possibile correre da protagonisti nella stessa stagione non solo Giro e Tour, ma anche la Vuelta”. Felice Gimondi ha invece consigliato a Nibali di “avere più cattiveria, forse questa è l’unica caratteristica per la quale non ci somigliamo”.

Putte Kapellen

Ultima semiclassica anche in Belgio: la Nationale Sluitingprijs Putte Kapellen è andata in volata a Jens Debusschere (Lotto Belisol) che ha superato al fotofinish Tom Van Asbroeck (Topsport).

Morabito alla FDJ

Dopo cinque anni alla BMC lo svizzero Steve Morabito passa alla FDJ dove sarà tra i gregari di Thibaut Pinot.

Androni su Kuota

Conclusa la partnership con Bianchi, il Team Androni Giocattoli Venezuela ha annunciato che pedalerà su specialissime Kuota nelle prossime due stagioni.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.